Abraham protagonista del crossover? Le teorie dopo il finale di Fear The Walking dead 3

Da quando è stato annunciato il crossover tutti i fan si sono sbizzarriti con le teorie più improbabili. Considerate le sequenze temporali differenti è chiaro che sarà un personaggio di The Walking Dead che comparirà in Fear The Walking Dead. Nell’episodio finale della terza stagione dello spin off ci sono alcuni indizi molto chiari. Però prima spieghiamo perché potrebbe essere Abraham Ford il protagonista del crossover partendo dal tweet di Michael Cudlitz di una decina di giorni fa: «Crazy shit is about to go down. See y’all on the other side».

Abe è uno dei personaggi preferiti dai fan e la sua presenza in Fear The Walking Dead 4, oltre ad essere sensata, è un’ottima mossa commerciale per aumentare la popolarità dello spin off. Il background di Abraham è ben studiato e abbiamo diverse informazioni sulla sua vita prima dell’apocalisse zombie. Come scopriremo in seguito non è l’unico. Abraham viveva con la sua famiglia e lavorava in un negozio a Houston. Esiste anche un episodio pilota di The Walking Dead “The Truste” che non è mai andato in onda in cui si presentava il personaggio e che potrebbe essere utilizzato per Fear The Walking Dead 4. Houston inoltre non è una città a caso visto che John Proctor vuole dirigersi in Texas.

In realtà sono 3 i personaggi che sono partiti da questa nazione, oltre ad Abraham ci sono Eugene e Rosita. I lettori del fumetto sanno che Rosita è originaria di Houston mentre nella serie tv ci viene presentata quando era già in viaggio con un gruppo. Forse queste persone che sono state uccise lungo la strada potrebbero essere dei Proctor. Se questo crossover potrebbe essere probabile, la teoria su Eugene non può reggere perché come sappiamo è un abilissimo bugiardo e persone di questo tipo vengono eliminate. I produttori di The Walking Dead però sono imprevedibili e, nonostante gli indizi e le teorie, nel crossover in Fear The Walking Dead 4 potrebbe accadere davvero di tutto.


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi