Andrew Lincoln torna per dirigere un episodio di The Walking Dead 10

Rick Grimes uscirà di scena nella prima metà di stagione di The Walking Dead 9 ma c’è una novità. Sappiamo che lo show è stato rinnovato e che ci sarà The Walking Dead 10 ma pare che rivedremo Andrew Lincoln nei panni di regista. L’attore ha annunciato che vuole dirigere almeno un episodio. Purtroppo non ci sono spoiler su come verrà gestito l’addio dell’unico leader, noi speriamo solo che venga allontanato o che scelga di farlo volontariamente lasciando le porte aperte per un eventuale ritorno in futuro.

EW ha fatto sapere che Andrew Lincoln in The Walking Dead 9 ha passato un po’ di tempo con i registi sul set, forse è per questo che ha deciso di provare a passare dall’altra parte. Chi meglio di lui conosce le dinamiche del mondo apocalittico! Inoltre questo impegno si concilierebbe benissimo con i suoi “impegni” di padre e marito. L’attore ha deciso di abbandonare lo show proprio perché trascorre troppi mesi lontano dalla sua famiglia, i bambini sono cresciuti e non è più molto semplice farli vivere dall’altra parte del mondo per tutto il tempo delle riprese (Lincoln vive in Inghilterra).

Non è la prima volta che un attore passa dietro la macchina da ripresa, in questa stagione anche un ex attore di The Walking Dead è stato impegnato con la regia di un episodio. Michael Cudlitz (Abraham Ford), ha diretto il settimo episodio di The Walking Dead 9 che andrà in onda negli USA il prossimo 18 novembre. Per dirigere un episodio un regista è impegnato sul set solo alcuni giorni e non tantissimi mesi come accade per le riprese, pensate che Norman Reedus ha addirittura acquistato casa ad Atlanta e ha aperto un ristorante. Però qualcosa ci dice che quella scelta abbia spezzato il cuore ad Andrew Lincoln e che potrebbe dirigere anche più di un episodio di The Walking Dead 10 perché senza l’altra sua famiglia, proprio non riesce a stare.


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi