Austin Amelio parla di Dwight e delle difficoltà sul set di The Walking Dead

Diciamoci la verità, Dwight non ci è mai piaciuto e anche se ci ha raccontato quello che gli ha fatto Negan continuiamo a non digerire la sua presenza nello show apocalittico. Eppure Dwight potrebbe rivelarsi un personaggio inaspettato, molti di noi infatti hanno visto come si comporta e ben presto potrebbe anche “salvarsi” da Negan. Il personaggio interpretato da Austin Amelio è stato introdotto nella scorsa stagione di The Walking Dead quando hanno fatto irruzione sulla scena gli scagnozzi di Negan: i Salvatori. Abbiamo visto Dwight perseguitato dai fantasmi del passato e ha cercato di piegare Daryl alla sua volontà perché come avevamo detto nella nostra recensione, vorrebbe essere “forte” come lui.

Per l’attore Austin Amelio non è stato semplice interpretare Dwight, intervistato da Entertainment Weekly ha spiegato che quando ha ricevuto il copione è stato molto felice di far parte dello show, eppure era molto nervoso. Ovviamente le domande si sono concentrare sul terzo episodio di The Walking Dead 7 e su alcuni momenti particolari. Dwight continua ad interrogarsi spesso sulla sua condizione perché non si sente un uomo libero, vorrebbe scavalcare la recinzione dove ci sono gli zombie anche se è a conoscenza di quello che lo aspetta. Anche il personaggio interpretato da Austin Amelio ha dei conflitti interiori irrisolti come tutti quelli che fanno parte di The Walking Dead. Una cosa è certa: Dwigth ha ancora un po’ di umanità nascosta da qualche parte!

Austin Amelio è stato molto contento di condividere il set con Norman Reedus e con Jeffrey Dean Morgan. Anche nelle scene più pesanti dove il suo personaggio viene “schiacciato” dal villain non si può non rimanere incantanti perché l’attore entra nel personaggio e lascia tutti senza parole, è un mix di bravura e carisma. Ultima curiosità, come molti altri anche Austin Amelio non era un fan del fumetto prima di entrare a far parte del cast di The Walking Dead e quando gli hanno comunicato di aver ottenuto la parte non ha nemmeno fatto in tempo a prenderne uno per leggerlo. Quando ha avuto un momento per sé Austin Amelio ha preso i 150 numeri del fumetto e li ha letti in un solo giorno!


Informazioni su Flavia Montanaro 1061 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi