Breaking Bad è il prequel di The Walking Dead: gli indizi che lo confermano

E se The Walking Dead fosse davvero il sequel di Breaking Bad? E se il professore di chimica Walter White avesse causato l’epidemia zombie? I fan delle due serie tv hanno provato a dare delle risposte a queste domande e Netflix ha realizzato un filmato molto credibile, che trovate in fondo all’articolo. Gli episodi di The Walking Dead sono stati letteralmente vivisezionati sino a trovare quattro indizi a supporto della tesi. Siete pronti per scoprire quali sono?

  1. La blue sky di Walter White

    Il primo indizio è nel secondo episodio di The Walking Dead. Se ricordate viene utilizzata una droga simile alla Blue Sky che trasformava Walter White in Heisenberg. Non è mai stato chiarito come Mel (il fratello di Daryl Dixon) riuscisse ad attingere alle scorte di metanfitamina, ecco perché per i fan la serie tv Breaking Bad è solo il prequel del mondo apocalittico raccontato da Kirkman;

  2. La Dodge Challenger

    Nel secondo episodio di Breaking Bad 4, Walter White regala al figlio una Dodge Challenger con la carrozzeria rossa e le striature nere. La moglie però gli intima di portarla indietro al rivenditore che, guarda caso si chiama Glenn. Tornando al secondo episodio di The Walking Dead si vede Glenn che guida un’auto uguale in tutto e per tutto. Eppure non erano a corto di budget quelli di AMC, si tratta solo di un modo per depistare i fan, o c’è dell’altro?

  3. Il linguaggio colorito di Jesse Pinkman

    Chi ha visto Breaking Bad sa che Jesse Pinkman ha un linguaggio piuttosto colorito, nel dodicesimo episodio di The Walking Dead 4, Daryl racconta a Beth che il fratello Mel acquistava la droga da uno “janky little white guy” (strano piccolo ragazzo bianco), e tutti hanno pensato subito a Jesse Pinkman;

  4. Il primo zombie: Gus

    L’ultimo indizio riguarda Gustavo Gus Fring, ovvero il primo zombie. Secondo le ipotesi dei fan, Walter White e il boss avrebbero manomesso le metanfetamine azzurre, creando il virus che ha scatenato l’epidemia in The Walking Dead. Gus, morto durante un’esplosione sarebbe stato il primo walker.


Informazioni su Flavia Montanaro 1060 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi