Carl Grimes approva il legame tra Judith e Negan

Judith e Negan sono sempre più vicini. I bambini, lo sappiamo, sanno riconoscere le persone cattive. La piccola Judith ne avrà sentite di storie terrificanti sul conto di Negan, eppure non ha paura di lui, anzi, la sua ingenuità è disarmante e forse è riuscita a scalfire il cuore indurito del villain. Chandler Riggs, interprete di Carl Grimes, di recente ha dichiarato che apprezza molto il rapporto tra Judith e Negan.

Chandler Riggs giudica interessante lo sviluppo narrativo e la direzione che sta prendendo il personaggio di Judith. L’amicizia tra Judith e Negan è diversa da quella che si stava sviluppando con Carl Grimes. Quando Jeffrey Dean Morgan ha saputo dell’uscita di scena di Carl dallo show era rimasto molto deluso proprio perché non era possibile approfondire il rapporto tra il villain e il figlio di Rick Grimes. L’attore aveva anche confessato che uno dei motivi per cui ha accettato di unirsi a The Walking Dead era proprio l’amicizia tra il villain e Carl, quella storyline era una delle sue preferite e resterà sempre deluso perché non è stata approfondita ma mostrata solo in superficie.

Il team creativo con a capo Angela Kang ha voluto discostarsi dai fumetti per esplorare lati inediti l’universo narrativo del mondo apocalittico di Robert Kirkman. Judith è molto diversa da Carl come personaggio e hanno avuto l’opportunità di raccontare una storia nuova, è molto divertente vederla interagire con Negan. La piccola è nata nell’apocalisse zombie quindi la sua visione della vita è diversa rispetto a chi ha dovuto lottare per restare in vita.


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi