Cassady McClincy è Lydia, la figlia di Alpha

The Walking Dead 9 introduce un altro personaggio chiave del fumetto, si tratta di Lydia, la figlia di Alpha. La notizia segue quella dell’arrivo di Beta (Ryan Hurst), il braccio destro del leader dei Sussurratori. Come potete vedere da questo fotomontaggio trovato sul web, Cassady McClincy somiglia tantissimo al personaggio di Lydia. Il casting è arrivato poche settimane dopo la notizia che Samantha Morton sarà Alpha.

Nei fumetti Lydia intreccia una relazione con Carl, per alcuni è simile a quella tra Giulietta e Romeo visto che i genitori appartengono a fazioni contrapposte. Rick Grimes guida i Sopravvissuti di Alexandria, Alpha i Sussurratori, un gruppo di persone che si vestono con pelle di zombie per mimetizzarsi. Nella serie tv Carl Grimes è morto, quindi capiremo quale sarà il ruolo di Lydia e con quali personaggi interagirà, solo quando inizierà The Walking Dead 9. Ci sono già le prime ipotesi su chi potrebbe prendere il posto di Carl, e si tratta di Henry, uno dei pochi superstiti del Regno di Ezekiel.

La storia di Lydia è molto interessante, sarebbe un vero peccato se gli autori la stravolgessero completamente, anche se alcuni tempi sono difficili da portare in tv. Lydia ha fatto la sua prima apparizione nel numero 133 del fumetto di The Walking Dead ed è ancora viva, era nel gruppo dei Sussurratori che ha attaccato Jesus e dopo la sconfitta è stata fatta prigioniera ad Hilltop. Qui ha incontrato Carl Grimes e ha deciso di unirsi al suo gruppo nella guerra contro i Sussurratori. Quello che ha fatto Alpha a Lydia è terribile, per temprare il suo carattere facendola violentare. Mostrare le emozioni è un segno di debolezza, e vuole educare la figlia ad essere come lei, si rifiuta persino di farsi chiamare “mamma”. Lydia è stata rinnegata da Alpha, eppure in una conversazione con Rick Grimes la spietata villain ha chiesto di portarla nella sua comunità perché più sicura. Quando Alpha è stata uccisa, Lydia non ha mostrato alcuna emozione.


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi