Cast e crew diventano vegetariani

vegetariani

Sul set di The Walking Dead è scoppiata una strana epidemia: pare che siano diventati tutti vegetariani! I più coraggiosi hanno deciso di convertirsi al veganesimo. Cosa c’è alla base di questa drastica decisione?

E’ da più di cinque anni che gli attori sono impegnati in un massacro continuo. Non solo, anche il team che si occupa della produzione non riesce più a “digerire” la quantità eccessiva di budella, teste mozzate, corpi massacrati, organi sparsi ovunque, sangue…

Un componente della crew, che ha preferito restare anonimo, ha raccontato che dopo aver visto il modo in cui Rick & co. si nutrivano di carne umana, il tipico languorino avvertito in seguito a tante ore di riprese, svaniva subito alla vista di succulente bistecche di carne rossa. Con il passare del tempo si è ridotto anche il consumo di carne bianca di pollo. Centinaia di persone (tra comparse, truccatori e operatori) tornavano a casa con lo stomaco letteralmente sotto-sopra.

Oltre alla fonte anonima anche Norman Reedus, l’attore 45enne che nella serie interpreta Daryl Dixon, ha raccontato che sul set, la società che si occupa del catering, consegna pasti vegetariani, aggiungendo che l’80% del cibo servito non contiene tracce di carne. Il quotidiano The Daily Star, dopo aver raccolto le dichiarazioni di Reedus, ha riportato anche il ricco menù che spazia dalle insalate di spinaci alle enchiladas americane, dal risotto ai funghi all’avocado con vinagrette all’aglio e mostarda. Forse la scelta (quasi) obbligata di diventare vegetariani ha salvato molte persone dai problemi di colesterolo.

Le scene di carne trita e maciullata dai Walkers sono realizzate da Greg Nicotero e dalla sua squadra, ma evidentemente i loro trucchi sono così perfetti da sembrare reali. Ora che sono tutti vegetariani, almeno a mensa gli unici che devono temere per la propria vita sono sedani e carote.


Informazioni su Flavia Montanaro 1213 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi