Il cast di The Walking Dead SPOILER

Ogni anno al Comic Con sono tantissimi i fan che gli si recano per ammirare il cast, la troupe e nuove rivelazioni sui nuovi episodi di The Walking Dead, ma quest’anno è stato qualcosa di spettacolare! Con molti più fan e molto più divertimento The Walking Dead ha fatto la sua bellissima figura!

Il 26 Luglio, AMC ha rilasciato il trailer ufficiale della nostra amata serie.

(QUI potete vederlo sottotitolato in italiano!)

Emily Kinney (Beth nella serie), la produttrice Gail Anne Hurd e Norman Reedus (Daryl nella serie) sono stati i primi ad essere intervistati.

Hurd ha cominciato l’intervista dicendo che la nuova stagione svelerà molte cose per quanto riguarda il mistero di Beth.

Reedus rimane il personaggio più amato del gruppo di sopravvissuti, infatti, i fan al Comic Con si sono tanto divertiti in sua compagnia Venerdì scorso e molte sono state le domande che i fan gli hanno posto come per esempio se l’attore nella vita reale ha lo stesso carattere di Daryl:

“Non mi fido facilmente delle persone, proprio come Daryl che però si affeziona subito alle persone e vuole tanto bene al gruppo, soprattutto Beth”, risponde Reedus. “Spero che la storia tra Daryl e Beth possa diventare qualcosa di più romantico, penso che abbiano un feeling che è cresciuto grazie al stare insieme. Hanno imparato a conoscersi uno con l’altro ed è nato qualcosa di speciale, come si può notare non è una semplice amicizia, ma qualcosa su profondo“, continua.

In seguito sono stati intervistati Steve Yeun (Glenn), Lauren Cohan (Maggie), Michael Cudlitz (Abraham) e lo showrunner Scott M. Gimple.

Gimple ha parlato di come cercano di imitare la storia del fumetto, ma allo stesso tempo essere il più originali e sorprendenti possibile:
Ero un fan fanatico di The Walking Dead e mi non mi sembrava vero entrare a far parte della troupe della serie. Il nostro scopo è trasformare la storia del fumetto e renderla più intensa, ed è davvero straordinario fare questo lavoro di fantasia!”

Cohan ha affrontato il discorso della morte di suo padre sullo schermo, Heshel.
Per molti di noi Scott Wilson è il personaggio che ci manca di più, ricordare la sua morte come qualcosa di indimenticabile è la testimonianza di quanto questo personaggio possa mancare all’interno del cast” ha detto.

Il terzo gruppo da intervistare è stato quello di Robert Kirkman, Melissa McBride (Carol) e Chad L. Coleman (Tyreese).

Kirkman, il creatore effettivo della serie a fumetti, ha dato la notizia che egli ha un controllo enorme sulla serie televisiva.
“E’ una collaborazione” ha detto. “Vedere gli scrittori con nuove idee per sorprendere il pubblico è una grande gioia! Ovviamente il fumetto rimane la mia preferenza, ma non devo negare che il film è spettacolare” ha concluso.

E come dice il detto “Salvare il meglio per ultimo” ecco arrivare alla fine Andrew Lincoln (Rick), Chandler Riggs (Carl) e Danai Gurira (Michonne). Sembra proprio il nucleo familiare che si sta venendo a creare in The Walking Dead.

Molti sono i sospetti che Rick e Michonne possono avere una storia d’amore sarà così? Ecco come risponde Lincoln:
“E’ la domanda che la maggior parte dei fan ci fanno”
E alla fine viene chiesto a Lincoln di parlare del suo personaggio:
“Egli ha fatto di tutto per combattere contro gli zombie e mettere al sicuro tutto il gruppo. E’ un leader veramente in gamba e io sono fiero di rappresentare questo personaggio nella serie”.

 

 


Informazioni su Flavia Montanaro 1212 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi