C’è un crossover tra The Walking Dead e Fear The Walking Dead?

I produttori hanno già risposto a questa domanda: The Walking Dead e lo spin off seguono due strade parallele. Però rivedendo l’ultima puntata di Fear The Walking Dead 2 ci siamo soffermati su Victor Strand. Prima si procedere con l’articolo ci hanno segnalato un refuso nel recap dell’episodio 2×02, George Geary ha due figli e una figlia, Seth, Harry e Willa, e non due figlie come avevamo scritto.

Il mondo apocalittico creato da Robert Kirkman è composto da fumetti, storie speciali (avete letto quella di Michonne?), videogame e show televisivi, però siamo convinti che ci sia un filo invisibile che lega tutti questi eventi. In gergo si definisce crossover, e non siamo gli unici ad essercene accorti. Anche il portale Undead Walking ha esposto la medesima teoria aggiungendo che l’anello di congiunzione potrebbe essere Victor Strand.

Victor Strand è un personaggio alquanto ambiguo, non fa parte del fumetto di The Walking Dead, però per molti fan somiglia a Pete introdotto nel numero 139. Strand ama il mare, vive secondo le sue logiche e soprattutto nell’apocalisse zombie ha degli obiettivi: salvare solo chi può essergli utile. Pete ha fatto solo tre apparizioni e si trova a bordo della stessa barca di Michonne. Parlando con Rick Grimes gli dice che nonostante l’apocalisse zombie, la quantità di pesce non scarseggia, anzi la pesca è sempre più abbondante. La versione “televisiva” di Pete (che somiglia a Victor Strand anche nei tratti somatici) aprirebbe nuovi scenari narrativi.

Tuttavia dobbiamo attendere ancora a lungo per capire se “questo crossover s’ha da fare”, almeno altre due stagioni visto che siamo ancora al numero 100 di The Walking Dead. La notizia che lo spin off sia stato rinnovato per una terza stagione, ci fa ben sperare che Kirkman potrebbe continuare ad attingere dai fumetti a caccia di storie interessanti.


Informazioni su Flavia Montanaro 1181 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi