Cosa si nasconde dietro il sorriso di Rick Grimes? I segreti della midseason premiere

Cosa si nasconde dietro il sorriso di Rick Grimes? I segreti della midseason premiere

«Rick vede dei soldati, ecco perché sorride». Con queste parole il genio degli effetti speciali di The Walking Dead ha confermato i sospetti dei fan che avevano già capito cosa si nascondeva dietro il sorriso di Rick Grimes. Non era così scontato perché nello show AMC ‘tutto è il contrario di tutto’ però questa volta ne eravamo certi. Lo sceriffo Grimes infatti è alla ricerca di soldati per il suo esercito e vedere tanta gente armata insieme ha riacceso in lui la speranza, soprattutto dopo il rifiuto di Re Ezekiel.

Greg Nicotero ha svelato altri indizi della midseason premiere, ricordate la figura misteriosa accanto a Padre Gabriel? Purtroppo non si conosce ancora la sua identità e nemmeno Nicotero aggiunge molti dettagli solo che il comportamento di Padre Gabriel potrebbe avere una spiegazione. Rimanendo sul tema ‘personaggi’ ha parlato anche di Gregory, il leader di Hilltop, nessuno riesce a capire come ma la comunità abbia accettato di essere guidata dall’uomo eppure se ci pensate sono (ancora) tutti vivi quindi deve aver fatto ‘qualcosa di buono’. Forse scopriremo altri dettagli sul passato del leader nelle prossime puntate.

La nuova era di The Walking Dead 7, quella che vede Rick Grimes più carico che mai, è stata segnata anche da un singolare record. Nella puntata Rock in the Road sono stati uccisi tantissimi zombie, il numero più alto di tutta la serie. Un grande successo per lo show e per gli amanti dell’azione. Tra i momenti più intensi infatti c’è la scena in cui Rick e Michonne hanno dato una bella lezione ai walker legando un filo di metallo da un’auto all’altra. A conti fatti sono stati uccisi 300 zombie e non siamo affatto dispiaciuti. Vi aspettiamo domani per altre curiosità!


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi