Daryl Dixon è gay? Norman Reedus parla del coming out del suo personaggio in The Walking Dead

Daryl Dixon è uno dei personaggi più amati di The Walking Dead, impavido, tenebroso e solitario. I fan sperano che prima o poi si avvicini a Carol, come Rick ha fatto con Michonne ma questo potrebbe non accadere mai per via della sessualità di Mr. Balestra. Abbiamo sempre avuto il sospetto che Norman Reedus fosse gay e di recente Norman Reedus ha preferito parlarne apertamente durante un’intervista.

Il tema omosessualità è stato già affrontato a The Walking Dead, il primo personaggio che ha fatto ‘coming out’ è stata Tara, però i produttori pensavano da tempo di introdurre un ‘gay’ nella storia. Frank Darabont che ha lavorato alle prime due stagioni dello show aveva previsto di rivelare a tutti che Daryl Dixon era gay, a svelarlo è stato Norman Reedus. L’attore ha aggiunto che il produttore esecutivo dell’epoca non lo ammetterà mai e che per quanto riguarda un eventuale coming out, non può dire con certezza se avverrà mai. Reedus ha spiegato che non è contrario a questo tipo di sviluppo e si è dimostrato particolarmente contento all’eventualità che ciò possa accadere. Purtroppo la storia di Daryl Dixon al momento non sta seguendo quella direzione, i produttori potrebbero ripensarci per la prossima stagione.

Oltre a Tara, c’è un altro personaggio gay in The Walking Dead: Jesus. Tom Payne lo ha confermato lo scorso novembre, oltre ad essere un duro è omosessuale. Le due cose non possono essere incompatibili. Se state pensando che Daryl e Jesus potrebbero avere una relazione, dobbiamo interrompere i vostri pensieri da produttori esecutivi in erba, Greg Nicotero infatti ha già smentito questa possibilità rispondendo ad un fan durante una convention. E ora possiamo tornare a fare il tifo per la coppia: Daryl e Carol!


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi