Dati ‘da paura’ per gli ascolti di The Walking Dead

urlIn questi giorni sono stati resi noti i dati relativi agli ascolti delle serie tv statunitensi. Se nessun è ancora riuscito a battere il record de I Soprano con 18, 2 milioni di telespettatori (la serie HBO più vista di sempre), The Walking Dead non è così distante dal traguardo, anzi.

Due considerazioni chiedono di essere fatte prima di ogni commento. La prima riguarda il genere di The Walking Dead, il quale non si può non definire horror. La presenza degli zombie (ben truccati come sono) scoraggia la visione di una buona fetta di pubblico, impressionabile a scene di sangue e di violenza da armi.

Ecco che i 18 milioni di media di spettatori settimanali dichiarati dalla AMC devono essere ricercati negli Stati Uniti in un pubblico più alternativo, sicuramente giovane e sicuramente votato a questo genere. I numeri sono comunque impressionanti, in quanto riguardano una sola nazione, anche se enorme. A queste cifre dobbiamo aggiungere lo share europeo, asiatico e sudamericano!

Qui entra in gioco una seconda considerazione. Questi dati riguardano ovviamente campioni di popolazione e non tengono in conto della pirateria. Cosa significa? A detta della AMC che il serial potrebbe raggiungere il traguardo reale dei 20 milioni di telespettatori, sempre e solo negli Stati Uniti!


Informazioni su Flavia Montanaro 1213 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi