Emily Kinney parla di Beth: la scena con il lecca lecca l’ha...

Emily Kinney parla di Beth: la scena con il lecca lecca l’ha sconvolta

5
emily-kinney

Il quarto episodio di The Walking Dead 5, Slabtown, è stato incentrato sulla degenza in ospedale di Beth. La figlia minore di Herschel, nonchè sorella di Maggie, si è ritrovata in un letto di ospedale. Purtroppo, la giovane non è di sicuro in salvo: nonostante sia lontana dai walker, la piccola Beth deve farsi forza, e sopportare le violenze, e gli abusi, che si vedono costantemente all’interno della struttura.

Emily Kinney, l’attrice che impersona Beth, ha raccontato durante un’intervista a Entertainment Weekly, la difficoltà a girare la scena del lecca lecca: “Per fortuna, l’attore che interpreta Gorman è un bravo ragazzo, ed ha molto talento nel trasformarsi nel tipico uomo viscido. E’ stata una scena molto pesante, e credo che lo sarebbe stata per chiunque nei panni di Beth…La scena era terribile. Nessuno dovrebbe essere perseguitato in questo modo, è semplicemente orribile. Il fatto che il pubblico abbia dovuto distogliere lo sguardo dimostra quanto la gente capisca il motivo per cui Beth voleva fuggire. Preferirei rimanere in fin di vita in uno scontro con gli zombie, piuttosto che trovarmi in questa situazione”.

La piccola Beth tornerà protagonista della quinta stagione nelle prossime puntate. Purtroppo, sappiamo bene quale triste destino dovrà affrontare. Siete pronti a dirle addio?

5 COMMENTI

  1. io non ho distolto lo sguardo se non quando lo zombie si riprende in tempo per fare il lavoro di Beth. A quel punto ho in effetti alzato gli occhi al cielo e ho pensato: ed ecco che un altro la salva. Ma questa c’ha sempre la botta di sedere che gente random che non l’ha mai vista prima, la famiglia o pure uno zombie agisca per lei ?BTW se Emily ha trovato difficile quella scena non lo ha poi dato tanto a vedere. Pareva fredda e disinteressata come per il resto delle scene

Lascia un risposta