Emily Kinney parla di Beth: la sua trasformazione mi ha cambiata

emily kinney

Emily Kinney, nella serie tv The Walking Dead, interpreta la piccola Beth. La figlia più piccola del buon Herschel non ha mai avuto un ruolo fondamentale nelle vicende del gruppo: sempre isolata, più dedita alle cure familiari (della piccola Judith, ad esempio), si mostra come il lato ancora umano del gruppo, tirandolo su di morale con la sua voce, e le sue canzoni, Eppure, negli ultimi episodi della scorsa stagione, la giovane Beth è scomparsa: la giovane è stata rapita da una macchina misteriosa, e portata in un luogo tutt’altro che sicuro.

Emily Kinney ha ammesso che per lei, questa nuova stagione, è stata molto intensa e difficile da girare: la trasformazione di Beth ha cambiato molto anche lei. La piccola di casa, infatti, è cresciuta, maturata e pronta  a combattere: questo suo cambiamento, oltre alla segregazione solitaria, è stato dettato anche dalla compagnia di Daryl.

“Questa stagione è stata davvero dura per me, fisicamente ed emotivamente – ha ammesso la giovane Emily – Sono molto soddisfatta, mi ha davvero alimentato creativamente, ma direi che, a livello personale, mi ha preso qualcosa”. Non resta che attendere il quarto episodio della nuova stagione: lì scopriremo molto di più!


Informazioni su Flavia Montanaro 1219 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi