Fear The Walking Dead 2: cosa è successo in Sicut Cervus?

Fear The Walking Dead 2_Sicut Cervus
Fear The Walking Dead 2: cosa è successo in Sicut Cervus?

Fear The Walking 2 vi sta annoiando? Nel nuovo episodio, il sesto, finalmente c’è stato il punto di svolta tanto atteso anche se le voci dei bambini del coro ci avevano tratti in inganno. Ad un certo punto il prete parla del difficile momento che si trovano a vivere e della fede che vacilla davanti all’incertezza e alle difficoltà. Per il prete tutto questo è opera di Satana e incita i fedeli a combattere, ma ecco che Tom Abigail prende in mano la situazione e salva Celia che era stata accusata dal prete. Sulla barca invece Chris e Travis hanno un confronto, il padre infatti sa benissimo che Reed non si era trasformato, ma alla fine si abbracciano.

Mentre Madison parla con Victor Strand e Luis, due uomini si avvicinano all’Abigail a bordo di una piccola imbarcazione. Victor e Luis si nascondono, perché riconoscono Miguel. Daniel invece cerca di capire cosa vogliono e spiega che vogliono avviare una trattativa per portare a riva i passeggeri, in realtà si trattava di una trappola. A pagarne le conseguenze è Luis che viene trovato in fin di vita. Anche gli assalitori muoiono. Prima di esalare l’ultimo respiro, Luis chiede ad Ofelia un favore, ovvero consegnare una moneta alla madre, Daniel però la prende e la butta in mare.

Alla fine il gruppo giunge a riva, temendo la comparsa di altri nemici; Victor Strand non trova Abigail e si mette subito alla ricerca, entrando in chiesa. Nick invece, grazie al suo super udito, riesce a scorgere in lontananza l’arrivo dell’esercito di infetti. Queste scene di Fear The Walking Dead 2, a nostro parere, sono eccezionali e ricche di emozioni perché i primi sopravvissuti se la devono vedere con i primi walker e tra loro ci sono anche i bambini (quelli che cantavano nel coro). La povera Madison se la vede davvero brutta quando uno degli zombie la mette alle strette e Chris non fa niente per aiutarla, per fortuna ci pensa Alicia a tirarla fuori da questa situazione. Successivamente salgono tutti a bordo di un camion, il paesaggio è così diverso e tranquillo. Quando giungono a destinazione incontrano Celia, la madre di Luis.

Victor e Tom si riabbracciano. L’amore gay trionfa a Fear The Walking Dead 2, ma le condizioni di Abigail sono critiche perché è stato morso ad un braccio. Per la prima volta Strand mostra il suo lato debole, umano. Tom chiede a Madison di prendersi cura di lui quando non ci sarà più. Alicia invece chiede spiegazioni a Chris sul suo comportamento, Nick si presenta a Celia e successivamente anche Daniel parla con la donna. Questa puntata di Fear The Walking Dead 2 ricorda molto le vicende della fattoria della seconda stagione di The Walking Dead, soprattutto quando Daniel scopre gli infetti. Celia li ha accolti e li ha messi in quarantena.

Il finale di Sicut Cervus è sicuramente il migliore di questa stagione. Gli autori ci lasciano sempre con il fiato sospeso, ma vedere Chris che impugna un coltello e si avvicina ad Alicia, ci fa pensare che nella prossima puntata vi sarà una faida famigliare. Madison vorrà prendere una decisione per il bene del gruppo, ma Travis cosa farà visto che si tratta di suoi figlio?


Informazioni su Flavia Montanaro 1181 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi