Fear The Walking Dead 2: sul set del Titanic per le riprese della seconda stagione

Basterà l’annuncio del set titanico di Fear The Walking Dead 2 per spingere anche i fan più scettici dello spin off ad amarlo? Per la risposta dobbiamo attendere ancora molto tempo, intanto questa mossa si è rivelata vincente per creare interesse intorno alla seconda stagione visto che da quando è ripreso The Walking Dead nessuno ne parla più.

Le primissime scene di Fear The Walking Dead verranno girate nel bacino artificiale di Baja, in Messico. Dave Erickson, lo showrunner, ha dichiarato di essere molto felice perché i nuovi episodi avranno un grande impatto visivo. Non potrebbe essere diversamente visto che questo è uno dei set più importanti di tutta la storia del cinema. Le risorse impiegate dalla AMC per Fear The Walking Dead 2 sono ingenti visto che gran parte dello show sarà girato in mare aperto. Inoltre ricordiamo che gli episodi saranno 15 e che dovrebbero andare in onda a partire dall’estate del 2016, con tanto di pausa di metà stagione e una possibile sovrapposizione con The Walking Dead 7. Ovviamente si tratta solo di rumors.

La barca a bordo della quale sono fuggiti i primi sopravvissuti è lo yatch di Victor Strand, “Abigail”, questo personaggio continua ad intrigarci parecchio anche se le attenzioni sono tutte concentrate su Madison Clark (Kim Dickens), una sorta di Rick Grimes in tailleur. In Fear The Walking Dead 2 potrebbe avere una svolta “dark”, così come dichiarato dalla stessa attrice, che adora il ruolo che interpreta e soprattutto ama uccidere gli zombie. E pensare che all’inizio Kim temeva di non essere all’altezza. Evidentemente i risultati di Fear The Walking Dead hanno fatto cambiare idea alla Dickens.


Informazioni su Flavia Montanaro 1136 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi