Fear The Walking Dead 3×05: Burning in Water, Drowning in Flame

Oggi e domani ci dedicheremo a Fear The Walking Dead 3, a causa di alcuni impegni non riusciamo a guardare subito le puntate quindi siamo un po’ indietro rispetto alla messa in onda americana. Il quinto episodio dello spin off intitolato “Burning in Water, Drowing in Flame” è iniziato in maniera insolitamente romantica con Nick che guarda i due anziani Russel e Martha che ballano. Solo che la donna è stata infettata e ad un certo punto morde il marito, per fortuna non aveva la dentiera! L’idillio viene interrotto con i colpi di pistola che spara il vecchio Russel prima contro la moglie e poi contro te stesso. I corpi cadono sulla lampada e immediatamente divampano le fiamme che attirano tutti, il padrone del ranch dice che non c’è bisogno di acqua perché tanto sono morti.

La linea narrativa di Fear The Walking Dead 3 è molto articolata, tanta la carne ‘purtida’ al fuoco perché le vicende ormai sono entrate nel vivo. Madison parte per una missione esplorativa con Troy anche se Nick ed Alicia sono contrari. Impossibile fermarla, è convinta che sia la cosa più giusta da fare per proteggere la famiglia. Quando l’abbiamo vista in azione abbiamo pensato a Carol, è stata più spietata degli uomini di Troy e non si è scomposta più di tanto quando le hanno puntato un coltello alla gola. Il suo piano è quello di tessere una tela per catturare la famiglia Otto ma l’arrivo di Walker rischia di mettere tutto in discussione. È lui il responsabile dell’abbattimento dell’elicottero su cui c’era Travis e delle sparizioni degli uomini di Jeremiah. Secondo voi cosa mai potrebbe volere un indiano in quelle terre? In pratica è il portavoce dei desideri dei Nativi Americani che vogliono riavere indietro le terre che gli sono state rubate. Il conflitto tra indiani e bianchi è stato trasportato in un contesto apocalittico e funziona alla perfezione secondo noi! Madison cosa farà a questo punto?

Spostiamo l’attenzione su Alicia che ha una crisi di tipo mistico ma non troppo, distrutta emotivamente cerca conforto sotto le lenzuola di Jake. Nick invece ha smesso di fare colpi di testa e vuole stabilirsi nel ranch con Luciana. Lei però ha altri piani e lo abbandonerà nel sonno. Tornerà? Infine ci sono Daniel Salazar e Victor Strand: che coppia! Vogliono tornare all’hotel ma il viaggio on the road non è semplice perché non si sopportano. Bellissima la scena in cui Salazar scopre la verità e se ne va abbandonando Strand tra gli zombie!


Informazioni su Flavia Montanaro 1181 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi