Fear The Walking Dead 4×06: trama spoilerata di Just in case

Un membro del gruppo degli Avvoltoi, Edgar, dopo aver saccheggiato una stazione di servizio viene fermato da John che gli punta la pistola alla schiena. Nonostante i ripetuti avvertimenti Edagr estrae la sua pistola e John apre il fuoco colpendolo ad un dito, lo minaccia per conoscere dove si trova il suo gruppo e cerca di capire se c’entrano con la morte di Naomi (Laura). Edgar sceglie di rimanere in silenzio e John scopre che nasconde la mappa con tutti i punti di ritrovo degli Avvoltoi. Morgan inoltre dice ad Edgar di informare Melvin che stanno per arrivare Alicia e altre persone e di allontanasi. Intanto sul furgone Alicia nota le mitragliatrici e insieme a Luciana fanno delle domande ad Althea che capisce che vogliono usarle contro gli avvoltoi. Althea chiede a Luciana di continuare la storia interrotta nel quarto episodio e gli bega di usare le mitragliatrici.

(Flashback)

Naomi medica Alicia, mentre Victor, Nick, Luciana e Cole cercano di capire come trovare altre provviste. Victor non ha detto che aveva rubato il cibo che ha consegnato facendo credere a tutti di averlo trovato e Cole si arrabbia dicendogli che non prova più alcun interesse nei suoi confronti. Madison e Victor vanno a bere insieme e la loro discussione viene interrotta da Viv che minaccia Naomi con il fucile. Naomi spiega che non stava scappando e che stava andando in un posto a cercare delle provviste, mostrando una mappa. Victor però non si fida e decide di andare in missione, anche Madison si unire a loro. Ad un certo punto arrivano in un motel dove trovano cibo e armi. Naomi racconta la verità: stava scappando. Confessa che avrebbe lasciato la mappa fuori dal cancello, e Victor decide di sequestrarle le chiavi dell’auto. Nonostante tutto la mattina seguente Naomi riesce a mettere in moto il veicolo e si dirige verso un campo di sopravvissuti allestito in una struttura medica dove aveva vissuto con la figlia. Grazie alla mappa Madison e Victor raggiungono il posto e durante il viaggio Strand confessa che aveva rubato le scorte.

Naomi raggiunge l’accampamento, non ci sono sopravvissuti ma solo vaganti. Trova anche una cassa con rifornimenti e le chiavi di un’auto con la scritta “JIC”. Vaga per il dormitorio e ad un certo punto ha un attacco di panico, il rumore provocato attira gli zombie che la inseguono. Riesce comunque a rifugiarsi su un’impalcatura e viene salvata da Madison e Victor. Naomi racconta che aveva una figlia, Rose, morta di polmonite prima che la madre riuscisse a portarle le medicine. Per evitare di essere cacciata aveva nascosto la figlia nella dispensa ma si era trasformata in zombie e aveva infettato gli altri sopravvissuti. Dopo aver lasciato la struttura trova un’ambulanza dove c’è Ellen, la sua amica trasformata in vagante. Le chiavi trovate prima “JIC” sono quelle del veicolo, l’amica etichettava tutto infatti la scritta era l’acronimo di Just in Case. Naomi abbatte Ellen e torna con Madison e Victor allo stadio dove trovano Melvin insieme agli Avvolti che lancia un avvertimento: potrebbero succedere cose spiacevoli. Victor chiarisce con Cole e la comunità sembra pronta ad iniziare una nuova vita mentre Madison chiama la figlia e le ordina di preparare un mezzo con le provviste per far fronte ad una probabile emergenza.

(Si torna al presente)

John e Morgan arrivano nel punto di ritrovo degli Avvoltoi dove ci sono anche Althea e gli altri. Luciana, Alicia e Victor li credono nemici e li fanno inginocchiare. Morgan cerca di far ragionare Alicia e le dice che ha avvertito gli Avvoltoi del loro arrivo ma nel caos generale si presentano. Melvin scende dal suo mezzo e punta il fucile contro Alicia dicendo che gli dispiace per la morte di Nick ma lei risponde che non lo è altrettanto per la dipartita di Ennis. Melvin si agita ed è pronto a sparare ma una voce alla radio lo blocca. Melvin ride e chiede al gruppo se sono informati sulle ultime novità, ed ecco che spunta Naomi. La donna non è morta come credevano tutti. John si avvicina, ma Alicia arrabbiata per il tradimento di Naomi punta la sua arma contro di lei. John cerca di fermarla e Alicia colpisce proprio lui per sbaglio. Naomi, in preda alla disperazione prova a rianimarlo.


Informazioni su Flavia Montanaro 1179 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi