Fear The Walking Dead: arrestato Frank Dillane. Somiglia sempre di più a Nick?

Frank Dillane inizia a somigliare sempre di più a Nick Clark, il personaggio che interpreta nello spin off. Non abbiamo mai fatto troppo mistero del fatto che fosse uno dei nostri preferiti, la sua interpretazione infatti è una delle più convincenti. Leggendo le ultime news sul suo conto, pare che Dillane più che percorrere la strada giusta verso il successo, abbia intenzione di percorrere quella che porta dritta ai guai. Speriamo che l’episodio che lo ha visto come protagonista venga chiarito al più presto, perché è un attore molto promettente.

La notizia dell’arresto di Frank Dillane è stata riportata dal sito TMZ. I fatti si sarebbero verificati lo scorso 21 maggio, ma ad oggi non sono arrivate comunicazioni ufficiali da parte del suo manager e del legale che lo assiste. Dillane si trovava nei pressi degli studi della CBS, una circostanza alquanto strana visto che Fear The Walking Dead è di proprietà della AMC e non viene grata lì. Le guardie hanno chiesto al giovane le generalità e le attenzioni che gli sono state riservate non sono state di suo gradimento. Ad un certo punto il clima è diventato sempre più teso e Frank Dillane ha aggredito uno degli agenti. Per fortuna il collega è riuscito ad immobilizzarlo sino all’arrivo della polizia. Alcuni testimoni hanno riferito che il ragazzo si comportava in maniera strana. Probabilmente aveva alzato il gomito.

Frank Dillane ha 26 anni ed è il figlio di Stephen Dillane. L’attore ha recitato in molte pellicole e ha avuto un ruolo in Game of Thrones. Padre e figlio, nel 1997, hanno partecipato insieme al film “Benvenuti a Sarajevo”. Tra gli altri ruoli di rilievo di Frank Dillane ci sono Tom Riddle, nella saga di Harry Potter e Owen Coffin, ovvero il mozzo nelle origini di Moby Dick.


Informazioni su Flavia Montanaro 1181 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi