Fear The Walking Dead: facciamo il punto della situazione

fear the walking dead

Il primo episodio di Fear The Walking Dead andrà in onda la prossima estate. L’apocalisse zombie verrà analizzata sotto altri punti di vista. La AMC ha firmato con Robert Kirman per due stagioni. La prima sarà composta da 6 episodi dalla durata di 60 minuti circa. Greg Nicotero che ha curato anche gli effetti speciali di Fear The Walking Dead, ha annunciato che lo show sarà molto diverso senza fornire molti dettagli. Non sappiamo se Sean Cabrera, identificato come il Rick Grimes della situazione sarà all’altezza del ruolo.

Gran parte dei film che parlano di epidemie affrontano anche il caso del “paziente zero” e non sappiamo se Robert Kirkman svelerà l’origine dell’epidemia zombie nello spin-off. Gale Anne Hurd ha già rivelato che si conosceranno le reazioni delle persone normali, per un’esperienza molto più coinvolgente rispetto allo show principale. Chissà se verranno messe in luce anche le emozioni degli zombie. Tuttavia appare sempre più certo che Fear The Walking Dead seguirà un filone narrativo parallelo per non correre il rischio di inflazionare ancora di più il ricco campo di produzioni zombie.


Informazioni su Flavia Montanaro 1120 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi