Fear The Walking Dead non vi deluderà

fear the walking dead

Stando alle ultime notizie che giungono su Fear The Walking Dead, potremmo dire che lo spin-off sarà il giusto riempitivo prima della ripresa dello show zombie, giunto ormai alla sesta stagione. In realtà il primo teaser diffuso nelle scorse settimane ha rivelato ben poco, ma gli addetti ai lavori assicurano che il livello è altissimo. Dopo le varie anticipazioni sul finale di stagione che hanno alimentato inutilmente la nostra attesa, non sappiamo se credergli ancora.

Greg Nicotero parla di Fear The Walking Dead

Greag Nicotero, intervistato da IBTimes non ha fatto altro che confermare le prime indiscrezioni circolate sulla trama. Fear The Walking Dead sarà uno show parallelo in cui si racconterà cosa accade ad altri personaggi che non siano Rick Grimes e amici. Fare una “copia” di The Walking Dead sarebbe stato rischioso. Come sappiamo la città in cui si svolgerà la serie è Los Angeles. Sarà molto interessante vedere i walker alle prime fasi dell’epidemia. Tra gli aspetti più interessanti dell’apocalisse zombie vi è l’evoluzione dei personaggi. Fear The Walking Dead potrebbe svilupparsi in questo senso piuttosto che “regalarci” le solite abbuffate di sangue e budella.

Gale Anne Hurd annuncia che ci saranno persone comuni

Dopo la fine della quinta stagione ormai tutti i riflettori sono puntati sullo spin-off. La tesi sostenuta poco fa non è frutto della nostra immaginazione, perlomeno è quanto ci pare di aver capito analizzando anche le parole della Hurd. E’ possibile riuscire a vivere l’epidemia con gli occhi di una persona normale? Secondo lei sì, anzi con Fear The Walking Dead lo spettatore potrà vivere un’avventura reale comodamente seduto sul suo divano. Forse le aspettative sono troppo grandi. Non ci resta che attendere il pilot.


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi