Come finirà The Walking Dead? La risposta di Merle Dixon

Ieri abbiamo parlato di Daryl Dixon, oggi di suo fratello Merle. Probabilmente vorreste che fosse proprio lui il personaggio misterioso di cui abbiamo visto solo gli stivali nel midseason finale di The Walking Dead 7. Dobbiamo deludere le aspettative dei fan più fantasiosi ma è morto, e non c’è alcuna possibilità che torni nello show, magari sotto forma di zombie. L’attore Michael Rooker però continua ad essere legato al mondo apocalittico (l’abbiamo visto sino alla terza stagione) e ha risposto ad una delle domande che ci facciamo anche noi: come finirà The Walking Dead?

Robert Kirkman non ha mai parlato del finale, Michael Rooker personaggio molto amato dai fan durante durante il Walker Stalker Con ha parlato della sua ipotesi. La performance ha fatto il giro del mondo perché Merle Dixon ha spiegato che il protagonista finale sarà Carl Grimes che cammina di spalle al centro di un binario. Ormai è diventato un uomo e prosegue verso il tramonto. Una voce fuori campo spiega quello che è successo, sono tutti morti e ovviamente lui è l’unico sopravvissuto. Non è un finale diverso da quello immagina chi vi scrive, solo che vorremmo vedere Judith adolescente che racconta quello che ha vissuto.

La teoria di Rooker è affascinante, anche se tutti sono convinti che quello che stiamo vedendo è un sogno di Rick Grimes. La serie tv inizia proprio con lo sceriffo che si risveglia in ospedale. Più volte Kirkman ha cercato di convincere i fan che Rick si è svegliato e lo ha scritto persino su Twitter. La fine di The Walking Dead è ancora molto lontana però, c’è tanto da raccontare e vi ricordiamo che lo show riprende a febbraio 2017.


Informazioni su Flavia Montanaro 1120 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi