Flight 462, la web serie ad alta quota targata AMC che anticipa Fear The Walking Dead 2

Flight 462 è una web serie accolta con poco entusiasmo dal pubblico, eppure è molto importante per capire le dinamiche di Fear The Walking Dead 2. Siamo rimasti un po’ indietro, con gli episodi di Flight 462 che vengono trasmessi nelle pause pubblicitarie ma si possono trovare facilmente sul web, in fondo all’articolo pubblicheremo tutti i link dal settimo al dodicesimo.

A bordo del Flight 462 c’è qualcosa che non va, un viaggiatore si sente male. La moglie cerca di minimizzare l’accaduto, c’è chi ha già capito tutto e non è il ragazzetto che scrive messaggi alla madre, ma Charlie, una donna col parka di colore verde militare, interpretata da Michelle Ang. È proprio lei che si avvicina alla porta del bagno e scopre che il viaggiatore ha una ferita sul torace. Cerca di impedire che l’assistente di volo lo tocchi, ma ha già tirato fuori i macchinari per il soccorso e un poliziotto la allontana. L’uomo si risveglia ed è pronto ad attaccare ma viene rinchiuso nella toilette. Molti di voi potrebbero pensare: «Atterraggio d’emergenza!». Sarebbe un’ottima soluzione, ma non è possibile. E mentre la moglie del viaggiatore infetto piange sulla porta della toilette del Flight 462, non sentendo più alcun rumore apre la porta. E potete ben immaginare quello che potrebbe succedere, ma ve lo lasciamo scoprire guardando il video completo.

In Flight 462, pur essendo gli inizi dell’epidemia zombie c’è già chi ha capito dove devono essere colpiti gli infetti. Non abbiamo dubbi su quale sarà il personaggio ricorrente in Fear The Walking Dead 2, ma tutto può succedere negli ultimi 4 mini episodi della web serie. Vi ricordiamo che la seconda stagione dello spin off andrà in onda su AMC dal 10 aprile, mentre dal 17 marzo su Paramount Channel verranno trasmessi gli episodi della prima stagione, ancora inediti in Italia.

Part – 7

Part -8

Part – 9

Part – 10

Part – 11

https://youtu.be/aT6kPAN9fzc


Informazioni su Flavia Montanaro 1061 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi