George Romero si è rifiutato di dirigere alcuni episodi di The Walking Dead?

Greg Nicotero ha raccontato che George Romero si è rifiutato di dirigere alcuni episodi di The Walking Dead. Durante una conferenza per la presentazione di “Zombi” il film cult del 1978 in 3D, il creatore di effetti speciali ha risposto alle domande del pubblico e ha spiegato che il regista de “La notte dei morti viventi” poteva unirsi al progetto della AMC ispirato ai fumetti di Robert Kirkman. Sia Nicotero che Frank Darabont hanno discusso a lungo sulla questione e dopo la messa in onda dei primi sei episodi hanno fatto la proposta a Romero. Il regista però ha rifiutato l’offerta perché i loro mondi erano diversi e non voleva contaminarli, secondo Nicotero aveva intenzione di lavorare ad altri film sui suoi zombie che sono diversi da quelli di The Walking Dead.

Nonostante il rifiuto di Romero, Nicotero lo ha sempre considerato un maestro, non poteva essere diversamente dato che ha esordito proprio con la pellicola “Il giorno degli zombi”. Nicotero ha lavorato con molti registi che avevano stili diversi ma di Romero continua a pensare che è stato un grande montatore e scrittore. Le sceneggiature di Romero erano rese ancora più potenti grazie al montaggio. Per quanto riguarda il film “Zombi”, Greg Nicotero, durante la conferenza ha raccontato un aneddoto divertente. La sceneggiatura originale prevedeva il ritrovamento di una testa da parte di un soldato. Tom Salvini ha proposto a Greg Nicotero di recitare. I protagonisti dovevano sedersi intorno al tavolo per fumare erba ma lui non fumava e, per simulare la scena gli sono state portate delle sigarette senza filtro che ha fumato per tre ore di seguito. Alla fine stava malissimo, le riprese sono state interrotte per il pranzo e lui non riusciva nemmeno ad alzarsi. È stato George Romero che lo ha accompagnato a mangiare qualcosa dopo averlo aiutato a sollevarsi.


Informazioni su Flavia Montanaro 1219 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi