Gli easter eggs del costume di Beta new entry in The Walking Dead 9

Il costume di scena di Beta è pieno di riferimenti ai personaggi più importanti delle tv e non si tratta di una delle solite teorie dei fan. A svelare questo piccolo segreto è stato proprio Ryan Hurst, l’attore che interpreta il braccio destro di Alpha (Samantha Morton), la leader dei Sussurratori. Beta è violento e brutale proprio come nel fumetto. È devoto ad Alpha e lo dimostra quando una coppia dei Sussurratori si ribella. Mentre Alpha decapita la donna con una lama di rasoio, Beta si occupa del fidanzato, che viene poi ucciso con un coltello da caccia. Secondo Ryan Hurst il personaggio è stato arricchito con dettagli inediti rispetto al fumetto.

Per quanto riguarda il costume di scena invece, vediamo che Beta indossa la maschera e i vestiti di pelle impolverati proprio come nel fumetto. I dettagli che rendono il costume di Beta ancora più particolare sono appunto gli easter eggs. Ryan Hurst ha spiegato che è capace di fare moltissime cose, per esempio quando era nel cast di Outsiders ha disegnato i tatuaggi. Parlando con la costumista di The Walking Dead, Elaine, ha svelato che di tanto in tanto si dilettava a disegnare abiti di scena, quando era in Georgia per un altro progetto e prima dell’inizio delle riprese di The Walking Dead 9 hanno lavorato insieme al costume di Beta.

Ryan Hurst ha voluto gli easter eggs ma non ha svelato troppi dettagli per lanciare ai noi fan la sfida di trovarli tutti. Per esempio, a primo impatto, la sciarpa rossa sembra quasi un omaggio a Negan, il villain interpretato da Jeffrey Dean Morgan e che potrebbe rivelarsi importante nella guerra contro i Sussurratori che sta per scoppiare a breve. I due attori probabilmente saranno l’uno contro l’altro, ma fuori dal set sono ottimi amici. Quali saranno gli altri?


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi