Gregory è davvero una carogna? Qualche ipotesi sull’alleanza con Rick Grimes

Gregory, il leader di Hilltop, è a conoscenza di alcuni ‘segreti’. E se tradisse Rick Grimes? Se ci pensate bene Gregory è l’unica arma che i sopravvissuti hanno contro Negan, solo alleandosi infatti le possibilità di vincere la guerra potrebbero aumentare. Purtroppo abbiamo già visto che il leader della comunità di Jesus non sembra molto disposto a rischiare la pelle. Negan non sa che Maggie è ancora viva e che Daryl è fuggito via e soprattutto non sa che entrambi sono proprio ad Hilltop. Più volte abbiamo parlato della possibilità di vedere la vedova di Glenn a capo della nuova comunità proprio come succede nei fumetti ma se questo accadesse i Salvatori verrebbero subito a scoprirlo, senza contare che Gregory potrebbe agire per ripicca svelando a Negan tutti i piani di Rick.

Ricordiamo che Gregory ha già tentato in passato di consegnare Maggie e Sasha nelle mani dei Salvatori, per fortuna Jesus è arrivato in tempo. Lui è l’unico che lo conosce e che può prevedere le sue mosse, quindi siamo convinti che in questa seconda parte di stagione Jesus avrà davvero un ruolo fondamentale. Tuttavia non dimentichiamo che Negan è un personaggio abbastanza prevedibile sotto alcuni aspetti. Se Gregory facesse la spia potrebbe ucciderlo così come ha fatto con Spencer. Le persone volubili sono molto più pericolose di Rick Grimes e i sopravvissuti. L’unico modo per essere certi del silenzio del leader di Hilltop è farlo fuori ma, secondo noi, Rick non vuole altro spargimento di sangue per il momento. Ha già preso troppe decisioni sbagliate e non vuole esporre il gruppo ad altri pericoli. Non gli resta che convincere Gregory che è meglio allearsi con lui che con i Salvatori. Siete d’accordo anche voi?


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi