I personaggi morti nel fumetto e ancora vivi nella serie The Walking Dead

La serie tv di The Walking Dead continua a far fuori personaggi importanti del fumetto, ma non è sempre così, c’è chi ha avuto una vita molto più breve sulla carta stampata, come Sherry. La moglie di Negan è riuscita a liberarsi ed è fuggita via nel bosco. La donna è anche l’ex moglie di Dwight che, sconvolto da quanto accaduto, non ha più alcuna voglia di combattere. Abbiamo annunciato il suo passaggio in Fear The Walking Dead, forse lo farà per allontanarsi da tutto o per cercarla. Nel fumetto le sorti di Sherry comunque sono ben diverse, nel tentativo di ribellarsi a Rick viene uccisa da un calcio che le rompe il collo.

Anche Morgan è passato a miglior vita dopo il cedimento delle mura di Alexandria che ha permesso ai walker di invadere la città. Morgan è stato morso al braccio e, nonostante le cure di Denise è morto. Nella serie tv invece è stato il protagonista del primo crossover. Ezekiel e Rosita sono le vittime di Alpha dei Sussurratori nel fumetto, la donna mette in atto la sua vendetta ed espone le teste dei personaggi su dei picchetti che delimitano l’area che gli abitanti di Alexandria non possono oltrepassare. Sorprende il gruppo durante un momento di debolezza, una fiera, evento che potrebbe essere protagonista della seconda metà di stagione.

Il caso di Carol invece è diverso, sappiamo che nella serie tv ha preso il posto che ha Andrea nel fumetto dove purtroppo è stata eliminata in poche pagine. Anche Judith Grimes è una scoperta della serie tv, nel fumetto la figlia di Rick è stata uccisa dal Governatore prima di irrompere nella prigione, è stata crivellata di colpi mentre era tra le braccia della madre Lori che non è morta di parto nel fumetto ma proprio in seguito a questo agguato. Probabilmente nella serie tv, Judith raccoglierà l’eredità di Carl nel fumetto?


Informazioni su Flavia Montanaro 1260 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi