I personaggi più odiati di The Walking Dead

I personaggi più odiati di The Walking Dead

4
padre gabriel

Sicuramente andare a caccia di spoiler di The Walking Dead è un’attività che ci piace molto, ma amiamo parlare dei personaggi della serie. Tuttavia oggi ci occuperemo di quelli più odiati anche perché ce ne sono un bel po’. Siamo sicuri che state pensando: «Ecco, adesso parlano di nuovo di Padre Gabriel!». Non vi preoccupate, a lui riserveremo solo una piccolissima parte nonostante abbiamo scelto una sua foto per l’articolo, anche perché ce ne sono stati davvero tanti di personaggi da odiare in cinque stagioni. Come sempre ricordiamo che si tratta di nostre opinioni da non prendere per “oro colato” dunque vi invitiamo a commentare dopo la lettura.

Pete Anderson

Il primo personaggio di cui vi parliamo è Pete Anderson, il marito di Jesse. L’abbiamo conosciuto proprio durante la quinta stagione di The Walking Dead e vi sono molte simiglianze con il marito di Caro, Ed Peletier. Uomo violento e possessivo sino all’inverosimile colpevole dell’omicidio di Reg. Noi non riusciamo a perdonargli questa ed altre cose, però Rick Grimes ha ben deciso di farlo fuori (e ce lo siamo tolti dalle scatole prima di rompere lo schermo con il telecomando).

Nicholas

“Stupido è chi lo stupido fa!” diceva Forrest Gump. Ma come è venuto in mente ai produttori di inserire un personaggio così? Forse “stupido” è una definizione cortese visto che ha fatto uccidere delle persone scaricando tutta la colpa su chi tentava di salvarle. Se Glenn non gli avesse salvato la vita gliene saremmo stati grati anche perché non avremmo sentito la sua mancanza.

Lori Grimes

Secondo noi Lori è la “Eva” dell’apocalisse zombie: il principio che ha generato il caos. Prima ha avuto una liason con Shane, poi ha anche causato la rottura del binomio vincente Rick-Shane mettendo i due uomini uno contro l’altro. Nella lotta per la resa dei conti arriva anche un gruppetto di zombie e il gruppo è costretto a fuggire. Ovviamente ha fatto impazzire lo sceriffo Grimes anche da morta presentandosi nel sonno.

Carl Grimes

“Where is Carl?”, forse poteva sparire nella prima stagione perché il tipetto ha quella faccia tipica da “puzzetta sotto il naso” e non ci convince ancora. Magari i produttori hanno per lui un futuro diverso da pupazzetto delle costruzioni Lego.

Andrea

Lei è la dimostrazione del fatto che a The Walking Dead i produttori odiano le donne e ne mettono in risalto tutti i difetti. La grintosa bionda fuori, dentro e tutt’intorno non solo ha una tresca con il Governatore ma è una grande amica di Rick. Tenta un approccio per salvare la situazione ma ha perso il controllo della situazione involontariamente con conseguenze ben note che hanno portato alla sua uscita di scena con tanto di X rossa.

Martin

Potremmo paragonarlo ad una di quelle manine appiccicose che uscivano dai pacchi di patatine negli anni ’90. Il braccio destro del re di Terminus è squallido. Ricordate che voleva uccidere una neonata indifesa? Fortunatamente non ha avuto vita lunga nello show ed è stato brutalmente assassinato dai fantastici quattro “Rick Abraham Sasha Michonne” nella chiesa di Padre Gabriel.

Qualcuno ha scritto “Padre Gabriel”?

Non resistiamo alla tentazione di spendere qualche parola in suo sfavore anche perché non sappiamo voi, ma da queste parti l’abbiamo odiato dal primo momento. Il fatto è che lui non è un cattivo vero ma un doppiogiochista che nasconde le sue malefatte dietro il colletto bianco. Anche gli uomini di chiesa sono “umani” e possono fallire, ma vogliamo dirgli una cosa: «Chi fa la spia non è figlio di Maria!».

Ora scatenate la solita guerra di commenti! I polpastrelli sono ben allenati e pronti a rispondere a tutti i fan di The Walking Dead!

4 COMMENTI

  1. è vero, padre Gabriel è fastidioso, ma secondo me non c’è ancora stato un personaggio così odioso come Andrea….oddio mio non vedevo l’ora che morisse!! era insopportabile con tutto quel suo far finta di essere invincibile all’inizio e tutto quel suo piagniucolare alla fine -.-” la scena della sua morte mi ha regalato un sospiro di sollievo, un sorriso a 542 denti e nuove speranze per una stagione senza rompimenti di cavolo xD in effetti, secondo me, tutti i personaggi “fastidio” venuti dopo di lei non reggono il confronto, quindi posso ritenermi soddisfatta e guardarmi in santa pace la serie!!! xD xD

    • Non dovremmo dirlo, ma anche per noi Andrea era insopportabile! E menomale che… “se la semo levata dai maroni”! Torna a trovarci 😉

  2. scusate… Dov’è il GOVERNATORE?? per il resto (a parte Carl che è PERFETTO, secondo me) va tutto bene. ecco! potevate mettere il Governatore al posto del mio amato Carl.
    il resto dei personaggi odiosi sono morti per fortuna, soprattutto Andrea che i faceva salire i nervi con quella faccia orrenda che si ritrova.

Lascia un risposta