Il futuro di The Walking Dead 9 senza Rick Grimes

Il futuro di The Walking Dead 9 senza Rick Grimes

La prima immagine che ci è capitata questa mattina è quella di Rick Grimes sul maxi schermo del San Diego Comic Con 2018 che conferma il suo addio allo show. Con la tristezza nel cuore abbiamo guardato il trailer, vogliamo concentraci su quello che accadrà e non sull’uscita di scena dell’unico leader. The Walking Dead 9 inizia il prossimo 8 ottobre su AMC (il giorno dopo come sempre verrà trasmessa la puntata in italiano su FOX), e il trailer ci mostra un nuovo mondo, con nuovi confini, nuovi personaggi e conflitti interni, perché in The Walking Dead non sono gli zombie i nemici, ma gli uomini in eterna lotta per la sopravvivenza.

Rick Grimes nel trailer di The Walking Dead 9 ci ricorda che la natura umana è quella di vivere insieme, ma la convivenza è problematica perché ci sono idee e soprattutto esigenze diverse. Dopo la fine della guerra contro Negan c’è il salto temporale, Rick Grimes vuole far collaborare tutte le comunità, proprio come gli aveva chiesto il figlio Carl in punto di morte. È l’unico capace di tessere relazioni ma sappiamo che nei momenti di difficoltà emerge la vera natura umana, nel bene e soprattutto nel male. Negan aspetta che Rick fallisca, perché sa che non può fare nulla contro l’egoismo. Eppure Grimes ci presenta il nuovo mondo, già nel teaser avevamo visto i cartelli che indicavano le direzioni per raggiungere le comunità.

L’elemento che più colpisce però non è la geografia del mondo apocalittico ma proprio le divisioni interne, la lunga lotta per la sopravvivenza ha segnato anche l’amicizia tra Rick che lavora per la convivenza pacifica, Daryl convinto che non funzionerà perché è impossibile gestire persone che vogliono fare i propri interessi, mentre Maggie non riesce a perdonare il fatto che Negan sia stato graziato. A quanto pare Rick infrangerà la promessa di metterla al comando, forse vuole solo aspettare, ma Maggie è convinta che lui non la ritenga degna. Questo e tanto, tanto altro nel trailer che vi invitiamo a guardare, nei prossimi giorni torneremo a parlare di quello che abbiamo visto. Secondo noi The Walking Dead 9 si propone come uno show rinnovato in un mondo in cui le cose sono destinate a non cambiare mai. Negan ha ragione.


Informazioni su Flavia Montanaro 1136 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi