La morte di Daryl: Kirkman non smentisce per The Walking Dead 5

the walking dead daryl

Nell’attesa di poter riallacciare il filo della trama con la puntata di The Walking Dead 5×09, in programma il prossimo 8 Febbraio, proseguono i rumors sul gruppo di sopravvissuti e sul futuro destinato ad ognuno di essi nei piani del creatore della serie, ovvero Robert Kirkamn.

Sebbene la morte di Beth, personaggio interpretato da Emily Kinney, abbia creato un vuoto ed un forte turbamento emozionale col mid-season finale di The Walking Dead della quinta stagione in corso, il futuro potrebbe riservare amare sorprese preventivando ulteriori decessi illustri lungo il percorso di sopravvivenza che, secondo le ultime indicazioni, potrebbe essere abbastanza lungo tanto da giungere a ben 12 stagioni facendo sorgere il dubbio su chi sopravviverà a lungo. Tra questi potrebbe non esserci Daryl, personaggio interpretato da Norman Reedus, sul quale si addensano le nubi di un braccio di ferro tra il creatore e la produzione della serie viste le divergenze di natura narrativa esistenti tra serie TV e fumetti che, come noto ai più, evidenziano discontinuità e spesso elementi non omogenei tra loro.

Kirkman nei suoi racconti a fumetti non ha mai dato vita in modo chiaro e nitido al personaggio di Daryl, e ha più volte manifestato di voler proseguire una linea di continuità tra serie TV e fumetto auspicando la morte di un personaggio che nel corso delle stagioni è divenuto un punto fermo del cast imponendosi anche agli occhi del pubblico quale intoccabile. Proprio su quest’ultimo aspetto il creatore di The Walking Dead ha voluto chiarire, in un’intervista rilasciata alla CNN, quanto nessuno dei personaggi possa considerarsi realmente esente da morti ed uscite di scena illustri, in particolare quello di Reedus con una frase molto eloquente: “Nessuno è al sicuro. Nemmeno tu, Norman Reedus”.

Considerando le dichiarazioni passate, relative il mid-season di The Walking Dead 5 confermate poi dalla morte di Beth, pare bisognerà cominciare a metabolizzare la possibile dipartita anche di Daryl Dixon la cui eventualità non mancherà di creare un vero turbine di emozioni.


Informazioni su Flavia Montanaro 1060 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

1 Commento

Rispondi