Lauren Cohan e i nuovi indizi sull’addio a The Walking Dead

Nonostante le dichiarazioni di Scott Gimple, Lauren Cohan potrebbe lasciare The Walking Dead. Lo showrunner e produttore esecutivo era fiducioso sul raggiungimento dell’accordo con l’attrice che interpreta Maggie nello show AMC ispirato ai fumetti di Robert Kirkman. Il personaggio è uno dei più importanti, ormai la vedova di Glenn è il leader della comunità di Hilltop e ha dimostrato ottime capacità di sopravvivere all’apocalisse zombie, soprattutto quando si tratta di prendere decisioni importanti. Possiamo accettare che venga eliminato Carl Grimes, ma difficilmente la trama riuscirebbe ancora ad essere credibile senza Maggie, il punto di riferimento per molti sopravvissuti e per Rick Grimes che la considera il suo braccio destro.

Purtroppo le logiche degli show televisivi sono legate a “contratti”, a quanto pare l’attrice ha firmato per il ruolo principale nel piloti del nuovo drama Whiskey Cavalier. Il titolo è il nome in codice dell’agente dell’FBI Will Chase che si ritrova a lavorare con l’agente della CIA Francesca “Frankie” Trowbridge, interpretato dalla Cohan. La coppia guida una squadra di spie e la trama è in puro stile americano, con amicizia, amori che si intrecciano e varie dinamiche del lavoro in ufficio. Se la ABC ordinerà la serie, l’attrice dovrà scegliere. Perché entrambi i ruoli richiedono un impegno a tempo pieno. Non dimentichiamo che Lauren Cohan ha chiesto anche un aumento di stipendio pari a quello dei colleghi Andrew Lincoln e Norman Reedus) che non gli è stato concesso, ma ha comunque incassato qualcosa in più oltre ad un contratto a lungo termine. L’attrice ha fatto un passo indietro e questa scelta ha spinto diversi produttori ad avanzare nuove proposte.

Tutti gli attori di The Walking Dead, nonostante il contratto, sono liberi di continuare a fare provini. Anche Chandler Riggs prima di sapere che il suo personaggio sarebbe stato ucciso ha partecipato ad audizioni per parti in progetti del Marvel Cinematic Universe e anche del franchise di Star Wars. Intanto per sapere cosa succederà a Maggie Greene bisogna aspettare il mese di maggio, quando la ABC annuncerà i progetti per la prossima stagione televisiva.


Informazioni su Flavia Montanaro 1213 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi