Maggie torna dopo il salto temporale di The Walking Dead 9?

What comes after è stato il quinto episodio di The Walking Dead 9 e l’ultimo in cui abbiamo visto Rick Grimes. Prima dell’inizio della stagione in corso, sapevamo già che Rick non sarebbe stato l’unico personaggio da cui ci saremmo divisi, anche Maggie sarebbe andata via. Ormai è tutto confermato, anche per la vedova di Glenn, What comes after è stato l’ultimo episodio di questa stagione. Maggie, interpretata da una straordinaria Lauren Cohan, come tutti gli altri è sconvolta per la presunta morte di Rick Grimes. Nell’episodio non dichiara di voler lasciare la comunità ma ci sarà un salto temporale molto ampio (anche Judith apparirà quasi adolescente) e Maggie non ci sarà più. Tutti ci aspettavamo qualcosa di particolare, come l’allontanamento dalla comunità in seguito alla scomparsa di Rick, conflitti interni o altro. L’uscita di scena è temporanea, dunque gli autori hanno preferito non costruire nessuna storia.

Angela Kang ha confermato a The Hollywood Reporter, che il quinto episodio di The Walking Dead 9 è l’ultimo di questa stagione per Maggie. L’attrice può continuare la sua avventura con la nuova serie ABC, Whisky Cavalier, senza rinunciare allo show apocalittico. Inoltre proprio negli scorsi giorni, Lauren Cohan ha raccontato che insieme ai produttori hanno pensato ad altre storie che hanno come protagonista il suo personaggio nella decima stagione. The Hollywood Reporter ha voluto ipotizzare che Maggie ha raggiunto Georgie, la simpatica donna che le ha donato il libro “Key to a future”. Nel salto temporale Georgie sarebbe riuscita a persuadere la leader di Hiiltop a fare pare del suo gruppo. Tuttavia solo in Who are you now, il sesto episodio di The Walking Dead 9, scopriremo davvero che cosa è successo a Maggie.

Il personaggio di Maggie, indipendentemente dai futuri accordi tra l’attrice e la produzione, ha chiuso la sua storia. Nell’ultimo episodio ha incontrato l’assassino del marito. Maggie voleva andare ad Alexandria per uccidere Negan, non aveva condiviso la decisione di Rick di lasciarlo in vita e di farlo chiudere in prigione. Quando Maggie ha visto in che condizioni era il villain ha capito che il destino capitatogli era più crudele e atroce di qualsiasi morte. Negan ha supplicato Maggie di ucciderlo ma non gli ha concesso questo atto di pietà.


Informazioni su Flavia Montanaro 1198 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi