Michael Cudlitz torna in The Walking Dead 9 ma non come Abraham

Il mese di luglio per noi fan di The Walking Dead, da sempre è quello più atteso e ricco di novità. Domani al Comic Con di San Diego verrà proiettato il trailer di The Walking Dead 9. Con molta probabilità non verrà affrontata la questione dell’addio di Andrew Lincoln, sarebbe uno di quegli spoiler epocali. In verità ci piace come la showrunner Angela Kang ha preso in mano la situazione, le prime interviste in cui parla di The Walking Dead 9 ci fanno pensare che ha costruito un nuovo mondo in cui la presenza di Rick Grimes è irrilevante. Purtroppo non siamo pronti a separarci dal nostro leader e non siamo convinti che The Walking Dead voglia correre il rischio di perdere altri spettatori.

Tra le novità degli ultimi giorni ce ne sono alcune che ci piacciono molto. Per esempio pare che Michael Cudlitz tornerà in The Walking Dead 9. Non rivederemo il rosso baffuto Abraham, ammazzato brutalmente da Negan nella premiere di The Walking Dead 7, l’attore dirigerà il settimo episodio della nona stagione. Una pratica abbastanza diffusa negli States, ma è la prima volta che accade in The Walking Dead. Cudlitz conosce la produzione e il cast e l’esperienza dietro la macchina da presa sarà sicuramente positiva per lo show. Al momento non ci sono altri dettagli di questo debutto. Dopo The Walking Dead, Michael Cudlitz ha preso parte nella serie di Tim Doyle “The Kids are alright” e avrà un ruolo nel film “Driven” (con Lee Peace, Judy Greer e Jason Sudeikis).

Tra i “ritorni” di The Walking Dead 9 segnaliamo anche quello di Shane, ma sulla scena. L’attore era stato avvistato nel locale di Norman Reedus e la produzione ha confermato che lo rivedremo in un episodio, probabilmente sarà il protagonista di un flashback o di un’allucinazione di Rick Grimes.


Informazioni su Flavia Montanaro 1136 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi