Come morirà Rick Grimes? Lo racconta Andrew Lincoln

Come morirà Rick Grimes? Lo racconta Andrew Lincoln

0
Cosa si nasconde dietro il sorriso di Rick Grimes? I segreti della midseason premiere

Prima di concentrarci sul finale di The Walking Dead 7 (mancano due episodi), divaghiamo con le interviste agli attori e altri approfondimenti perché non vogliamo farci prendere dall’ansia. Negli scorsi giorni produttori e cast dello show AMC sono stati ospiti del PaleyFest. Scott Gimple ha dichiarato che guarda già al futuro e pensa che il primo episodio dell’ottava stagione sarà il numero 100 e sarà il punto di partenza per qualcosa di epico. Noi ormai abbiamo perso le speranze visto che la stagione in corso non ci sta regalando molte emozioni, forse dobbiamo solo considerarla ‘preparatoria’.

Sul palco c’era Robert Kirkman che ha finalmente smentito due delle teorie più accreditate tra i fan: Rick Grimes non era in coma mentre era all’ospedale e tutto ciò che sta accadendo non è un suo sogno. Inoltre il virus non è circoscritto negli States, ma questo lo avevamo già capito grazie allo spin off Fear The Walking Dead. Kikrman si è soffermato anche su Negan, un personaggio reso gradevole dall’interpretazione di Jeffrey Dean Morgan.

Stiamo divagando troppo, arriviamo subito al desiderio di Andrew Lincoln che ha raccontato che secondo lui ad un certo punto della narrazione, Rick Grimei andrà in un deserto. Il leader salterà da un camion in corsa con movenze eroiche, seguiranno scene d’azione e mosse di kung fu per combattere i walker. Uno di loro lo morderà e aspetterà solo la sua fine ma ecco che scoprirà di essere lui la ‘cura’ così si alzerà e si metterà sulle tracce di Carl, nonostante i walker gli correranno dietro non lo attaccheranno più. Quindi Rick Grimes non morirà. Più epico di così! E voi cosa ne pensate?

No commenti

Lascia un risposta