Norman Reedus chiede scusa ad Andrew Lincoln per tutti gli scherzi, e i fan attaccano Negan

norman reedus_daryl dixon

Oggi abbiamo deciso di parlare di nuovo degli scherzi sul set di The Walking Dead perché è un argomento che ci distoglie dal pensiero fisso sull’imminente arrivo della settima stagione. Norman Reedus ed Andrew Lincoln sono impegnati da anni in una battaglia all’ultimo scherzo, solo che Rick Grimes questa volta l’ha fatta pagare al suo collega. Durante l’appuntamento annuale al Comic-Con di New York, Norman Reedus ha dovuto leggere una lettera scritta da Lincoln.

Normskie, il soprannome divertente affibbiato a Mr. Balestra, ha chiesto scusa per tutte le umiliazioni subite dallo sceriffo Grimes come il pollo nascosto nella sua roulotte, i glitter e una serie di altri scherzi definiti “poco professionali”. Tuttavia, Lincoln nella lettera ha scritto che ammira il collega e quando non sono insieme gli manca davvero tanto. La sorpresa finale però è un altro scherzo, Andrew infatti ha invitato l’amico a fare una domanda, aggiungendo che in caso di risposta esatta, il fortunato/a dal pubblico poteva chiedere come premio un capo di abbigliamento.

Sappiamo che tra i nostri lettori ci sono molte fan di Norman Reedus che avrebbero voluto trovarsi proprio lì, a New York. Forse può consolarvi sapere che il capo in questione era il cappello dell’attore. Quando lo ha lanciato ha detto che era il suo preferito! Ma non finisce qui, prima dell’appuntamento al Comic-Con, Norman Reedus ha dovuto recuperare la sua motocicletta finita su una barca in mezzo al lago con in sella una bambola sexy.

Tornando a vicende che riguardano la serie, negli scorsi giorni, Norman Reedus e Jeffrey Dean Morgan, si concedevano un momento di pausa durante le riprese. I due attori passano molto tempo insieme, e mentre bevevano un caffè, una donna anziana ha guardato Morgan e ha alzato il dito medio. Forse credeva che la prima vittima del villan fosse proprio Daryl Dixon, ma la scena è stata molto divertente, perché questo ha fatto capire agli attori la nuova dimensione di The Walking Dead 7. Noi siamo convinti che Mr. Balestra non sarà una delle sue prime vittime, la produzione infatti non è ancora pronta per questo colpo di scena e poi, se Reedus viene eliminato, chi renderà meno pesanti i mesi delle registrazioni?


Informazioni su Flavia Montanaro 1120 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi