Norman Reedus in Vacanze Toscane: non è un film, tutte le foto

L’attore Norman Reedus ha trascorso il weekend in Toscana con alcuni amici, non sappiamo ancora se è stato solo un viaggio di piacere o se ha dei nuovi progetti vista la compagnia. Molte delle foto che abbiamo trovato non sono state scattate da lui ma da Alex Pettyfer e Milla Jovovich, insieme a loro c’erano amici e parenti. Per gli attori, ospiti di Villa Cetinale, è stato davvero un weekend fantastico. Oltre ad apprezzare il verde della Toscana, si sono concessi un bagno al Dighino, uno dei posti più famosi di Siena.

È proprio qui che hanno passato la maggior parte del tempo, apprezzando la cucina Toscana in uno dei ristorante più importanti di Piazza del Campo e assistendo al Palio di Siena. Ovviamente gli attori sono stati accerchiati dai fan incuriositi dalla loro presenza e mentre gli altri sono passati inosservati, la presenza di Norman Reedus ha acceso gli animi già caldi per la vittoria della Lupa. Un altro dettaglio da non sottovalutare sono i capelli dell’attore, apparsi molto più lunghi.

Qualcuno ha ipotizzato che si trattasse di un modo per depistare i fan che attendono di sapere chi è la prima vittima di Negan. Però come sappiamo, Norman Reedus ha un modo tutto suo di spoilerare. Capelli a parte, ieri è rientrato a lavoro, sul set di The Walking Dead per vestire nuovamente i panni di Daryl Dixon e ha ritrovato Glenn e lo sceriffo Grimes. La foto che ha postato su Instagram li ritrae in un momento di pausa sul set, sono dismessi, come se avessero appena avuto uno scontro con qualcuno. Norman Reedus si è coperto il volto con uno straccio rosso sangue. Secondo noi non è lui la prima vittima di Negan, anche se vuole farcelo credere. E voi cosa ne pensate?


Informazioni su Flavia Montanaro 1181 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi