Preparatevi ad essere inseguiti dagli zombie

zombie

Continua la nostra avventura nel mondo zombie alla ricerca di eventi per vivere l’esperienza di The Walking Dead. Il 27 Giugno, arriverà a Modena “Zombitalian run”, ovvero la prima corsa zombie tricolore. Sicuramente quando andate a correre, siete costretti ad accelerare il passo perché spunta sempre un cane alle vostre spalle. Sfuggire ai suoi denti è un’impresa abbastanza facile, ma se vi inseguisse uno zombie affamato, sareste altrettanto agili? O la paura vi bloccherebbe.

A Campogalliano, nel modenese, non ci sarà la balestra di Daryl Dixon e nemmeno la giunonica Michonne con la sua katana ma dovrete affrontare da soli gli ostacoli e gli zombie nascosti tra gli alberi e dietro i cespugli. Il format ha già avuto successo negli Stati Uniti e nella più vicina Austria. Il percorso completo è di circa 5 chilometri e durante la gara gli zombie avranno le mani sporche di vernice (rossa) per attaccare i concorrenti che indosseranno una maglietta con tre bersagli. Diventerete dei morti che camminano o sarete agili come Rick Grimes e arriverete alla fine del percorso sani e salvi?

Tuttavia, alla corsa si può partecipare anche da zombie, basterà farsi “iniettare” il virus al momento dell’iscrizione e divertirsi ad infettare gli amici. La location scelta è il Jonathan Eco Campus dei laghetti Curiel di Campogalliano dove si terrà anche il festival Comix Adventures. Tutti gli aspiranti zombie devono presentarsi almeno alle 9.30 per farsi truccare (con un contributo di 10 euro ci si può affidare alle sapienti mani di una make up artist), gli “umani” invece possono radunarsi intorno alle 11.00.

La festa zombie proseguirà la sera con una menu speciale vegetariano, riservato a chi si è abbuffato di carne (umana) durante la corsa. La terrificante esperienza è sicuramente un modo per conoscere più da vicino gli zombie e immedesimarsi negli eroi del fumetto e dello show televisivo di The Walking Dead.


Informazioni su Flavia Montanaro 1213 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi