Recensione The Walking Dead S2 E3: In Harm’s Way

the walking dead

the  walking deadIl terzo episodio della seconda stagione di The Walking Dead ci propone un videogioco sempre più cruento e sempre più violento, che non mancherà di far discutere i giocatori più incalliti.

In particolare, appare interessante notare quale sia l’evoluzione del personaggio di Clementine, passata oramai definitivamente dall’infanzia (perduta) alla maturità: un passaggio non certamente indifferente, visto e considerato che a cambiare è l’approccio complessivo con il mondo circostante, e le risposte che Clementine fornirà.

Ad ogni modo, un margine di autonomia su come effettuare tale passaggio verrà lasciato al videogiocatore, che potrà guidare l’evoluzione della personalità di Clementine, mettendo in scena in diversi modi il contrasto tra la sua nuova natura di sopravvissuta e la persona che deve la propria vita all’amore della persona che si è presa cura di lei.

Come fareste comportare Clementine?

Informazioni su Flavia Montanaro 1095 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi