Rick e Carl di nuovo insieme nel finale di The Walking Dead 8

Rick e Negan ormai sono alla resa dei conti finale, non potrebbe essere altrimenti visto stiamo per assistere all’ultimo scontro tra i due leader. AMC come sempre ha rilasciato materiale video e foto per preparare gli spettatori e per svelare quali saranno i tempi centrali della puntata. Noi ci siamo soffermati a lungo su questa foto di Rick Grimes che indossa i vecchi panni da sceriffo e stringe la manina di Carl. Sarà sicuramente un ricordo legato ai momenti vissuti con il figlio e pare che Carl sarà uno dei protagonisti del finale di The Walking Dead 8 perché in fondo con la sua morte si chiude un cerchio.

Quella tra Rick e Negan è stata una guerra brutale con morti e sangue per gli amanti dell’azione, tante le decisioni che sono state prese e che inevitabilmente hanno avuto delle conseguenze sul destino dei personaggi. Carl Grimes sognava la pace, voleva che il padre mettesse da parte il sentimento di vendetta e ha cercato di far arrivare il suo messaggio anche a Negan, ma le sue parole non sono servite a nulla. Non c’è più tempo per le tensioni e la sofferenza, tutto è pronto per l’ultima battaglia. Lunedì sera avremo tutte le risposte che aspettiamo da tempo e capiremo chi tra Negan e Rick avrà la meglio e soprattutto quale sarà il destino di Dwight il traditore.

Lo showrunner di The Walking Dead 8, Scott M. Gimple ha dichiarato che il lungo cammino iniziato otto stagioni fa sta per chiudersi preparando le basi per una nuova e intensa fase che si aprirà con la nona stagione. Gimple ha detto: “Ero lì ed è stata una vibrazione intensa. E’ stata una stagione difficile, e nell’episodio finale ci sono tutti. E’ stato davvero emozionante”. Anche lui è pronto per salutare lo show, al suo posto arriverà Angela Kang. Lo showrunner ha aggiunto anche che “Dall’anno prossimo avremo una serie diversa”.


Informazioni su Flavia Montanaro 1059 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi