Rick e Daryl, l’amicizia è al capolinea

Norman Reedus ha parlato del rapporto tra Daryl e Rick, in un’intervista a Comic Book ha anticipato che ci saranno dei problemi. A dire il vero già nel finale di stagione di The Walking Dead 8 abbiamo capito che qualcosa non sarebbe stato più come prima. Rick infatti ha scelto di graziare Negan. Daryl che era stato catturato dal villain e dal suo gruppo ed è stato trattato come un animale, non è riuscito ad accettarlo. Anche Maggie la pensa allo stesso modo, rimasta vedova di Glenn.

Angela Kang, la nuova showrunner, ha confermato che la relazione tra Rick e Daryl sarà molto complicata in The Walking Dead 9. Anche nel resto del gruppo le cose saranno molto diverse. Daryl continuerà ad avere un legame solo con Carol (che forse potrebbe convolare a nozze con Ezekiel). In The Walking Dead 9 si ritroverà più volte nel Santuario, l’ex rifugio di Negan, perché vuole trovare un posto dove vivere. Tornando indietro con le stagioni sembra quasi di rivedere il vecchio Daryl, schivo e diffidente.

Norman Reedus però non è convinto del fatto che sia tutto perduto, e tensioni sono normalissime anche perché Rick e Daryl sono come due fratelli, non devono essere d’accordo su tutto ma questo non significa che non si copriranno ancora le spalle a vicenda. Tutte le scelte sbagliate di Rick Grimes sono dovute alla morte sconvolgente che ha dovuto affrontare, un cammino distruttivo che secondo Norman Reedus, incide su tutti i sopravvissuti.


Informazioni su Flavia Montanaro 1182 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi