Rifiutata una canzone di Slash per la sigla di The Walking Dead

Rifiutata una canzone di Slash per la sigla di The Walking Dead

Slash, il chitarrista Guns N’ Roses aveva composto un pezzo per la sigla della serie tv ma è stato scartato. Nel repertorio di Slash c’è dunque un brano che è legato a The Walking Dead. È stato lo stesso chitarrista a svelare questo particolare inedito durante una recente apparizione al Basel Meets. Sappiamo che siete molto curiosi di sapere di quale canzone si tratta, quindi vi accontentiamo subito. Avete mai sentito “The One You Loved Is Gone”, il brano è inserito nell’album da solista di Slash intitolato “Living The Dream”, sotto potete trovare il video se volete rinfrescarvi la memoria o siete semplicemente curiosi.

Quando Slash ha composto il brano, la serie tv The Walking Dead non aveva pezzi importanti per la colonna sonora, tranne il tema sonoro principale. Slash ha quindi pensato di omaggiare lo show AMC ispirato ai fumetti di Robert Kirkman scrivendo una canzone. Purtroppo è stata rifiutata e la motivazione fa storcere un po’ il naso, la produzione non voleva avere un nome riconoscibile nella serie. Il testo della canzone originale è diverso da quello che è stato composto per l’album uscito nel 2018

The Walking Dead ha rifiutato una canzone di Slash “perché era di Slash”, sembra quasi un paradosso ma è la verità. Il chitarrista dei Guns N’ Roses ha quindi deciso di lasciare il pezzo nel cassetto e l’ha tirato fuori dopo qualche anno. Come dichiarato da Slash, quando ha riascoltato la canzone si è pentito di averla mandata a The Walking Dead, non riesce a capire come abbia trovato il coraggio visto che il suono della chitarra elettrica sembra staccato ed è ruvido.

Ecco il video del pezzo di Slash che è stato rifiutato come sigla di The Walking Dead:


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi