Robert Kirkman chiede scusa a George R.R. Martin: ha capito di aver esagerato?

Le dure parole che ha usato Robert Kirkman contro George R.R. Martin, hanno fatto infuriare i fan dello show. Così il buon Robert ha deciso di chiedere scusa allo scrittore. Noi avevamo già intuito che la sua reazione fosse quella di un fan deluso però, come potete immaginare, in rete non sono mancate le polemiche.

Sappiamo benissimo che tra i due show non corre buon sangue e che c’è una certa rivalità, però con le sue ultime dichiarazioni Robert Kirman ha esagerato, tanto che ha deciso di chiedere scusa al collega-rivale. A far infuriare il padre degli zombie moderni è il fatto che in Game of Thrones 6 siano stati svelati dei dettagli inediti che verranno ripresi nei romanzi non ancora pubblicati. In questo caso gli spoiler televisivi hanno superato quelli cartacei, cosa che non avviene con The Walking Dead, come abbiamo ribadito più volte.

A noi Robert Kirkman piace proprio perché riesce ad uscire da questo tipo di situazioni con intelligenza e ironia. Su Twitter ha formulato un messaggio di scuse in cui ha condiviso una foto di Mad Men: “Come avrebbe risposto George R.R. Martin se la mia critica fosse davvero destinata a lui”. Robert Kirkman ha rincarato la dose dichiarandosi apertamente un fan dello scrittore e del Trono di Spade. Tutto è bene quel che finisce bene? Ora Robert Kirkman deve dedicarsi esclusivamente al debutto di Outcast previsto per oggi, 3 giugno 2016 su Cinemax. Noi dobbiamo aspettare ancora qualche giorno, lunedì sera i demoni sostituiranno i walker. Noi ci saremo, e voi?


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi