Robert Kirkman parla (di nuovo) della fine di The Walking Dead

È l’ultimo articolo dell’anno! E noi abbiamo deciso di lasciarvi con la nuova dichiarazione di Robert Kirkman. Non vi preoccupate che non ci sono spoiler in agguato. Iniziamo subito col dire che per il momento il rischio chiusura, dovuto al calo degli ascolti, è stato scongiurato. Già da tempo la AMC ha deciso di investire nell’ottava stagione di The Walking Dead ma non conosciamo ancora i dettagli. È probabile infatti che i vertici dell’emittente via cavo abbiamo messo alle strette la produzione chiedendo un cambio di rotta immediato. Questo significa che la trama dello show potrebbe raggiungere molto presto quella del fumetto.

Sappiamo benissimo che il cartaceo è ad un punto ben diverso e ancora molto lontano dalle vicende narrate in The Walking Dead 7. Robert Kirkman recentemente è intervenuto ancora una volta per fare delle precisazioni, il creatore della serie a fumetti più intrigante degli ultimi anni ha detto che ci sono volute 6 stagioni per arrivare all’albo numero 100, tra altri sei anni le vicende televisive dovrebbero raggiungere il 200. Se pensate che a marzo uscirà il numero 165 potete ben immaginare che il fumetto sarà sempre avanti rispetto allo show, però facendo due calcoli ci chiediamo: è mai possibile che The Walking Dead arriverà alla dodicesima stagione? (Qui un altro articolo sulla fine di The Walking Dead)

La fine di The Walking Dead non esiste, l’adattamento scelto per il piccolo schermo, soprattutto per la stagione in corso sembra di tipo sperimentale, come se si volessero sviluppare dei piccoli spin-off. Purtroppo questo causa un rallentamento eccessivo del ritmo dello show, anche noi a volte siamo assaliti dalla noia, ma aspettiamo sempre quel colpo di scena che cambia tutto. E poi ci scervelliamo e andiamo a caccia di dettagli, anche quelli più insignificanti. Ora però dobbiamo salutarvi, l’appuntamento con The Walking Dead 7 è per il 12 febbraio 2017 su AMC, noi lunedì siamo già qui!


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi