Sing me a song è l’episodio perfetto? I vostri commenti al ritorno di Negan

Guardare l’episodio Sing me a song dopo aver ascoltato in diretta radio la voce del doppiatore di Negan è inquietante. Solitamente preferiamo la versione originale, ma Fabrizio Temperini è riuscito a cogliere tutte le sfumature del personaggio. L’abbiamo “conosciuto” ad Avanti Tutta lo scorso venerdì (qui il podcast) e dopo questa piccola informazione di servizio ascoltiamo la vostra voce, con il consueto appuntamento dedicato ai commenti social.

Iniziamo subito con Diego T. che ha fatto una riflessione molto interessante: «Nessuno ci ha fatto caso che stanno evidenziando la forza delle donne e la debolezza degli uomini? Tara, Michonne, Rosita assetate di vendetta e Olivia che da uno schiaffo a Negan… Mentre gli uomini sono quasi rassegnati a seguire le regole…?». Chi vi scrive è una donna e ha notato il “woman pover” però per non essere di “parte” ha preferito tacere su questo punto, manca solo Carol per completare il quadretto e speriamo di vederla in azione nell’ultimo episodio di metà stagione. Vincenzo S. rincara la dose con una polemica: «Tante persone disposte ad inginocchiarsi, a subire passivamente e sopportare le regole sadiche ed il comando di un solo uomo. Sono in tanti e potrebbero ribellarsi, ma non lo fanno… Molto bello cinematograficamente parlando, ma davvero assurdo se si pensa alla realtà!!! O mi sbaglio?».

Molti di voi invece hanno parlato del lato “tenero” di Negan, il villain si scioglie come un Lindor davanti a Judith e si mostra comprensivo nei confronti di Carl Grimes. Zino S.P. scrive: «È sembrato solo a me, o Negan va in “crisi” quando si parla di bambini? Quando Carl scopre l’occhio e ci rimane male, ho visto un Negan diverso». Camilla M. aggiunge: «Io mi chiedo come fa a essere così cattivo ma allo stesso tempo anche buono infatti quando l’ho visto con Judith sono rimasta esterrefatta, si comportava come un padre». Anna M. ha chiesto: «Nessuno ricorda la puntata dove Daryl va dal dottore per essere visitato e una delle mogli di Negan ha un test di gravidanza (negativo) in mano? Tutte queste mogli quindi non per onnipotenza ma per un figlio. Suo!». Purtroppo come dice Elena B.: «Manca ancora la faccia di Rick quando tornando a casa vedrà Negan che “coccola” spaccaculi!».

Davvero tanti i nuovi spunti di riflessione sulla settima puntata di The Walking Dead 7, ma possiamo dire che non ci siamo annoiati! Vi aspettiamo domani con le anticipazioni dell’episodio 7×08!


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi