The Walking Dead 5: Bob morirà infettato dal virus?

La seconda puntata di The Walking Dead 5 è appena andata in onda su Fox, ma i dubbi che affiorano sono davvero tanti. Ma andiamo con ordine: abbiamo lasciato il gruppo in chiesa pronto a brindare per  la nuova missione (andare tutti a Washington per salvare il mondo). Bob, dopo aver chiesto a Sasha un ultimo bacio abbandona il gruppo, e si dirige all’esterno, lasciandosi andare ad un pianto irrefrenabile. E’ proprio lì che viene tramortito e rapito. Bob, quindi, morirà contaminato dal virus?

In realtà, lo abbiamo ritrovano vivo (per il momento), ma con una mezza gamba in meno: Gareth e i sopravvissuti di Terminus, infatti, gli hanno mangiato il polpaccio. Lo stesso Gareth gli spiega che non vogliono fare del male alla gente, ma che devono farlo per sopravvivere. Insomma, basterà questo per far morire Bob?

Eppure, alcuni telespettatori hanno lanciato un dubbio: e se Bob fosse stato morso da un walker durante l’attacco al “banco alimentare”. Quest’ultimo, in fondo, è avvenuto in acqua, e non sappiamo se Bob sia stato morsicato proprio lì. Ciò, però, spiegherebbe il suo stato d’animo, e la richiesta di un ultimo bacio da parte di Sasha. Insomma,tanti dubbi che potranno trovare una spiegazione (forse!) solo settimana prossima: sarete capaci di aspettare?


Informazioni su Flavia Montanaro 1095 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi