The Walking Dead 5: ecco cosa c’è da sapere su “Self Help”

5episodio

Alla fine una parte dei segreti sono stati svelati: “Self Help” ha lasciato ancora i fans di The Walking Dead 5 con il fiato sospeso, ma ha mostrato la storia di Abraham, Rosita e Eugene. Flash back, e ricordi di una vita lontana, hanno introdotto i telespettatori nel mondo di questo insolito trio.

Già, perchè Abraham, Rosita e Eugene si sono conosciuti in Texas, e dopo un lungo viaggio sono arrivati in Georgia. Non solo: abbiamo visto una scena piuttosto cruenta, dove Abraham picchia con un barattolo una persona: secondo alcuni si tratterebbe di Eugene.

Già, perchè in caso ve ne foste dimenticati, il presunto scienziato in grado di salvare il mondo, è solo un impostore spaventato dalla presenza dei walker. Il dubbio, però, a questo punto rimane: come proseguiranno i nostri eroi dopo questa assurda scoperta? La lotta per la sopravvivenza, di fatto, è una sfida continua: come affronteranno la notizia che la famosa “cura” non esiste?


Informazioni su Flavia Montanaro 1161 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

2 Commenti

Rispondi