The Walking Dead 5: parla Robert Kirkman, il creatore della serie

robert kirkman

Robert Kirkman è il creatore di The Walking Dead 5. Il suo nome, per gli appassionati di questa serie tv non è di sicuro nuova. Alto 185 cm, 120 kg di peso e una fantasia che va oltre ogni limite. Questo è Robert Kirkman. La storia zombesca inizia con i fumetti, ed è proprio da quelle tavola che l’autore ha preso spunto per creare la serie televisiva. Molti episodi, in parte, seguono la storia a fumetti, ma tanti altri personaggi sono stati inseriti ex nuovo, proprio con un obiettivo specifico.

A chi, poi,lo accusa di aver creato una serie troppo violenta, l’autore risponde per le rime: l’obiettivo di The Walking Dead, infatti, è di far riflettere le persone su come potrebbe risultare un mondo futuro fatto di problemi materiali d’altri tempi.

“E’ una realtà dura, terribile – ha ammesso Robert Kirkman durante un’intervista – che ha perso ogni parametro etico di convivenza civile. Questo è uno show che si chiede come gli esseri umani reagirebbero dopo la caduta della civiltà e alla luce della disperazione che ne segue. Spesso sentiamo di spettatori che chiudono gli occhi perché non possono guardare certe scene, e lo facciamo apposta. Certamente non lo facciamo per esaltare la violenza, ma lasciamo che sia il pubblico a decidere.” Nel frattempo, cruento o no, il serial sta battendo i record di tutti i tempi!


Informazioni su Flavia Montanaro 1180 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi