The Walking Dead 5: record di ascolti e mistero sulla sorte di Glenn

La Seasone Premiere di The Walking Dead ha superato ogni aspettativa. Già perchè si è registrato il record assoluto, surclassando addirittura la prima puntata della precedente stagione. No Sanctuary, insomma, ha fatto centro conquistando gli appassionati della serie con un mix di violenza, sangue e mistero. Vi siete accorti, infatti, che nei primi minuti della puntata gli autori hanno chiaramente omaggiato il fumetto? Andiamo con ordine.

Per chi non fosse un appassionato di fumetti, è giusto spiegare che la nostra amata serie tv nasce proprio dalle tavole firmate da Robert Kirkman. All’interno del centesimo numero, Glenn andrà incontro ad una morte atroce: il ragazzo, infatti, viene ucciso da Negan con una mazza da baseball.

Nella serie tv ciò non avviene, ma nei primi minuti della Season Premiere, Rick, Glenn e gli altri si ritrovano vicini alla fine. GLi abitanti di Terminus, al grido di “O se macellaio, o sei bestiam”, uccidono tutti quelli che arrivano nella loro stazione. Glenn, durante l’episodio, è vicino a questa tragica fine, ma viene salvato da un’esplosione. Il dubbio, però, rimane: sarà il prossimo personaggio condannato a morte certa? Non resta che attendere.


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi