The Walking Dead 5×03: anticipazioni e recap

TWD gruppo

Il momento è arrivato: questa sera, su Fox, vedremo il terzo ed attesissimo episodio di The Walking Dead 5, dal titolo Four Walls and a Roof. La scorsa settimana abbiamo lasciato Bob intento ad ascoltare le farneticazioni di Gareth riguardo la carne umana. Il giovane fidanzato di Sasha, infatti, è stato rapito, e i sopravvissuti di Terminus gli hanno amputato una gamba per mangiarsela. Se non volete sapere come finirà questa triste storia, non continuate aleggere: ecco delle succose anticipazioni di questa sera.

Le scene finali del secondo episodio hanno visto Bob in preda ad un pianto liberatorio, ma nei primi istanti di questa sera vedremo le sue lacrime trasformarsi in risata isterica: Bob è stato morsicato da un walker, e adesso ha infettato anche Gareth e i suoi amici. A questo punto, il leader di Terminus scaricherà davanti alla Chiesa Bob, e quest’ultimo sarà costretto ammettere di essere stato infettato, rifiutando qualsiasi tipo di cura.

Non solo: all’interno dell’episodio scopriremo anche i peccati di Padre Gabriel, e le ragioni che hanno spinto un gruppo di uomini a scrivere sulla chiesa “brucerai per quello che hai fatto”. Infine, vedremo il ritorno di Daryl: ma Carol non sarà con lui, perchè? E se vi state chiedendo se Abraham è già partito alla volta di Washington, allora sarete accontentati: il gruppo si dividerà nuovamente. Insomma, una puntata davvero intensa!


Informazioni su Flavia Montanaro 1095 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi