The Walking Dead 6: Carol al centro degli ultimi rumors tra liason con Morgan e la probabile morte

A due giorni da Natale ecco una delle notizie che meno ci aspettavamo di leggere. Abbiamo deciso infatti di partire da quelle negative secondo cui il destino della nostra Carol è sempre più incerto. Come ben sappiamo, The Walking Dead ritornerà il 14 febbraio su AMC (il 15 su Fox), i walker sono entrati in quella che una volta era considerata la safe zone, dove la nostra Carol sfornava biscotti deliziosi. Sino a qualche giorno fa la più quotata del toto-morte era Maggie, ora però le attenzioni si sono concentrate su Carol. I produttori hanno annunciato che ci sarà molto più spazio per Daryl nella seconda metà della sesta stagione di The Walking Dead e che vedremo un lato inedito di Mr. Balestra, molto più aggressivo. Il motivo di tanta rabbia, potrebbe essere la morte di Carol, con cui ha sempre avuto un rapporto molto particolare. I rumors sono ancora molto confusi, perché pare che questa donna morirà con una delle frecce della balestra di Daryl Dixon, e questo ci fa pensare che sia uno dei Salvatori a scoccarla.

Ma Carol è al centro di anticipazioni ben più gossippare, e visto che il 14 febbraio si celebra la giornata degli innamorati, possiamo pensare, per assurdo, che le voci sulla sua storia d’amore con Morgan potrebbero anche essere vere. Lo show AMC non ha mai analizzato questo sentimento, i sopravvissuti hanno ben altro a cui pensare, eppure il rapporto tra Carol e Morgan potrebbe avere dei risvolti interessanti. Robert Kirkman, in un’intervista rilasciata a Variety ha lanciato qualche piccola frecciatina, spiegando che i due personaggi si confronteranno ancora, e che finalmente Carol e Morgan riusciranno ad essere sulla stessa lunghezza d’onda. Grazie a questo rapporto le cose prenderanno una piega diversa anche nello show e non mancheranno i colpi di scena.

Il fatto che ci siano notizie contrastanti sul personaggio di Carol ci fa ben sperare che la sua figura sarà approfondita ancora di più, siamo convinti che sia una delle migliori trasposizioni dalle tavole allo schermo. Però per il momento possiamo solo fantasticare. E voi cosa pensate delle voci che girano sul conto di Carol?


Informazioni su Flavia Montanaro 1180 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi